"Vietato definirsi patrioti" in VIDEO: la Meloni contro il blocco di Facebook

15 settembre 2017 ore 11:41, Andrea Barcariol
Giorgia Meloni contro Facebook. Oggetto del contendere il video "È tempo di patrioti", realizzato per promuovere il tradizionale appuntamento di Atreju (22-24 settembre) punto di riferimento per la destra italiana ormai da 20 anni. Secondo il social network il video non può essere pubblicizzato "perché viola le loro norme sulla pubblicità: è volgare, discriminatorio o offensivo". Un divieto che ha fatto infuriare il presidente di Fratelli d'Italia che ha invitato gli utenti a condividerlo e a farlo girare "per dare un bel segnale".



'Vietato definirsi patrioti' in VIDEO: la Meloni contro il blocco di Facebook
"Siamo alla follia. Fin dove vogliono arrivare gli integralisti del mondialismo? Guardatevi il video, cercate contenuti "volgari o offensivi" e fatevi un'idea di cosa sta succedendo nelle nostre società"- ha spiegato la Meloni in un post.
Il video è stato girato dentro una fabbrica "per parlare di patrioti e di Patria, perché per noi i patrioti di oggi sono gli operai che si alzano alle 4 del mattino per mantenere la famiglia, così come le ragazze che lavorano in un call center, i Carabinieri che rischiano la vita ogni giorno per 1.200 euro al mese..." - sottolinea la Meloni che fissa l'obiettivo di quest'anno della manifestazione "Raccontare tutte le edizioni fatte finora e le storie di quei patrioti che l'Italia non racconta mai".

#meloni #atreju #facebook
caricamento in corso...
caricamento in corso...