Perchè i sardi sono bassi? Colpa di tre geni

16 settembre 2015, Marta Moriconi
Perchè i sardi sono bassi? Colpa di tre geni
Certo, la domanda è di quelle da un milione di dollari. I sardi sono bassi per natura -ossia per i geni- o no? E il luogo dal quale si proviene quanto conta? Lo spiega la ricerca condotta dal gruppo Sardinia (Progenia), che studia i caratteri ereditabili del Dna ma anche i parametri biomedici esistenti in Sardegna.

Sì è la risposta, ci sono geni in grado di ridurre l’altezza, agiscono con altri che regolano l’emoglobina e i livelli del colesterolo e altri lipidi nel sangue. 

Francesco Cucca - professore di Genetica medica dell’Università di Sassari che ha guidato il team - ha testato quasi 17 milioni di varianti genetiche e alla fine ha annunciato: “Sono state identificate due varianti genetiche con forte impatto sull’altezza della popolazione sarda, in grado di ridurre rispettivamente l’altezza di circa 4 e 2 centimetri, rispetto a variazioni di circa 0.3 centimetri tipicamente apportate da ciascuna delle circa 700 varianti genetiche precedentemente scoperte”. 

Coinvolgendo 6.600 volontari, provenienti da Lanusei, Arzana, Ilbono e Elini a cui Nature Genetics, la ricerca è arrivata alla conclusione che esiste “un vantaggio selettivo per la bassa statura nei sardi, che rappresenta il primo esempio nella specie umana del già noto ‘effetto dell’isola’, secondo cui i mammiferi tendono a diventare più piccoli dopo centinaia di generazioni trascorse in ambiente insulare”. Parola di Magdalena Zoledziewska, ricercatrice dell’Irgb-Cnr.

Aggiunge Carlo Sidore, ricercatore dell’Irgb-Cnr, sul tipo di lavoro portato avanti: “Abbiamo sequenziato l’intero genoma di 2.120 individui provenienti dai quattro paesi dell’Ogliastra, usando approcci di caratterizzazione molecolare ad altissima risoluzione e modelli statistici per predire le sequenze genomiche in un numero più ampio di individui, nel nostro caso i 6.600 volontari dello studio Sardinia". 

Dunque nessun caso, anzi. Una sequenza delle varianti genetiche che spiega perché i sardi sono bassi.  

Si tratta di due nuovi geni associati con i livelli ematici dei lipidi e cinque nuovi geni associati con i livelli di molecole dell’infiammazione nel sangue. Questi due elementi sono capaci di mettere in pericolo anche la salute cardiovascolare e il sistema infiammatorio del soggetto "ospitante".

Su ‘Nature Genetics’ troverete tutto: anche lo studio sulla produzione di emoglobina.
caricamento in corso...
caricamento in corso...