Chi è l’ex assessore leghista Faggion che ha ospitato 15 profughi

18 giugno 2015, intelligo
Chi è l’ex assessore leghista Faggion che ha ospitato 15 profughi
La notizia desta clamore per chi ne è protagonista ma soprattutto per il partito al quale appartiene. La notizia: c’è una leghista e per di più assessore con delega all’Immigrazione - almeno fino a due giorni fa – che ha deciso di ospitare a casa sua quindici migranti. 

Lei è Daniela Faggion, esponente doc del movimento prima bossiano poi salviniano, da Selvazzano Dentro, comune in provincia di Padova. Materdì scorso ha affittato alcuni appartamenti di sua proprietà alla coop Populus impegnata nell’accoglienza dei migranti. In questo modo, la cooperativa ha messo un tetto sopra la testa di quindici immigrati africani arrivati in Veneto nei giorni scorsi. La mossa dell’assessore leghista non è piaciuta al sindaco leghista Enoch Soranzo né al coordinatore locale della Lega, Giorgio Zoppello, che – secondo quanto riportano le cronache giornalistiche – le avrebbe strappato la tessera, mettendola così fuori dal movimento. Da parte sia il sindaco per il momento le ha ritirato le deleghe di assessore e l’ha sospesa dall’incarico.

Lei non si “pente”, anzi rilancia anche se la sua decisione le costerà l’espulsione: “Sono contentissima di quello che ho fatto, anche perché questi ragazzi africani si stanno comportando in modo davvero impeccabile” dice Daniela Faggion, che nella vita fa l’imprenditrice. Racconta che il sindaco le ha comunicato la decisione di sospenderla dall’incarico adducendo due motivi: “Il primo perché a gennaio non avrei rinnovato la tessera della Lega e quindi non risulterei più tra i sostenitori, il secondo perché ho dato una mia proprietà ai profughi”. Al sindaco intransigente ha riposto così: “Sono contenta della mia scelta e che la rifarei mille volte. Non ho neanche potuto partecipare alla giunta perché il sindaco mi ha consigliato di andarmene visto che non ero più ben vista dai membri della giunta”.

E in attesa che sul caso cali la “ruspa” di Salvini, il dibattito è aperto. Non solo tra la Lega.

LuBi

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...