Battiato cade sul palco, ma non è il primo: LE FOTO di altri scivoloni celebri

18 marzo 2015, intelligo
I nostri migliori auguri di pronta guarigione a Franco Battiato, vittima di una frattura del femore dopo la caduta sul palco durante un concerto dal vivo. 

Battiato cade sul palco, ma non è il primo: LE FOTO di altri scivoloni celebri
Il noto cantautore siciliano non è di certo il primo ad essere scivolato davanti al proprio pubblico, "pratica" particolarmente diffusa soprattutto fuori dai confini nazionali. 

Pensiamo ad esempio all'epica caduta di Michelle Obama durante la campagna per le presidenziali del marito (2008), insieme a Stevie Wonder. C'è chi lesse in quello scivolone un possibile capitombolo alle elezioni per Barack, ma la storia smentirà tale prospettiva...

Altra caduta di coppia è stata nel 2013 quella delle attrici Tina Fey e Amy Poehler nel corso dei sessantacinquesimi Emmy Awards, mentre cinque anni prima sullo stesso palco finì al tappeto Heidi Klum

Battiato cade sul palco, ma non è il primo: LE FOTO di altri scivoloni celebri
Nel 2007 alla festa per i 60 anni di Elton John a cadere sotto la pioggia (e non dunque sul palco) fu Donatella Versace. Il vestito lilla non ebbe danni e anche la nostra connazionale se la cavò senza problemi. 

Di recente, prima di Battiato, a cadere era stata Madonna che ha avuto però maggior fortuna rispetto al cantante italiano. 

Anche a Sanremo non sono mancate le cadute. Ricordiamo, ad esempio, quella di Michelle Hunziker nel 2007, ma anche l'inconveniente di Bianca Balti che, nel mostrare a Luciana Littizzetto come si sfila, inciampò nel pizzo del suo abito. 

Battiato cade sul palco, ma non è il primo: LE FOTO di altri scivoloni celebri
 
Battiato cade sul palco, ma non è il primo: LE FOTO di altri scivoloni celebri
Un anno fa lo scivolone di Jim Carrey agli Mtv Video Music Awards a Inglewood, invece, ha fatto sorridere i fan del celebre attore, la cui espressione del volto (come si vede dall'immagine) è sembrata piuttosto divertita. 

Chi sarà il prossimo? La speranza, ovviamente, è che finisca tutto con un sorriso e non, come nel caso di Battiato, con serie conseguenze fisiche.



autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...