Un "bagnomat" a Ginevra, dal wc banconote da 500 euro: giallo spagnole

19 settembre 2017 ore 15:07, Americo Mascarucci
Fiumi di banconote che escono dal water, scene del genere finora si erano viste soltanto al cinema o si erano lette nelle cronache di Tangentopoli nei primi anni novanta. Invece ecco che a Ginevra si è scoperto che la causa dell’ostruzione di un wc erano malloppi di banconote da 500 euro fatti rigorasemente a pezzi fino a formare una miriade di coriandoli. Il water è all’interno della filiale Ubs di rue de la Corraterie.
Un 'bagnomat' a Ginevra, dal wc banconote da 500 euro: giallo spagnole

IL CASO
Un water ostruito, un idraulico che interviene a sturarlo ed ecco la scoperta. A fare da tappo erano i residui di moltissime banconate da 500 euro l'una. migliaia di biglietti strappati e gettati nella tazza del gabinetto ma anche nel lavandino. Dopo un’attenta indagine, sono stati rinvenuti pezzi di banconote anche negli scarichi dei bagni di alcuni bar e ristoranti nei dintorni della banca. 
Le proprietarie dei soldi sarebbero due signore spagnole che però non hanno voluto spiegare perché hanno gettato tutti quei soldi nel wc. In compenso però hanno pagato le spese dell'idraulico intervenuto a sbloccare il water. La Procura Federale ha aperto un’inchiesta, visto che in Svizzera la distruzione del denaro è considerato un reato.
Le due donne sarebbero state individuate grazie alle telecamere di sorveglianza dell’Istituto che le avrebbe riprese alcuni anni fa mentre depositivano il denaro in alcune cassette di sicurezza. Un giallo finora irrisolto visto che, come detto, le due donne non hanno voluto fornire chiarimenti in ordine alle banconote.

IL BARISTA FORTUNATO
Ma non è tutto, perché alcune banconote intere sono state notate da un barista proprio nel gabinetto. Dopo averle pescate e asciugate le avrebbe poi portate presso la sede della banca centrale elvetica, a Ginevra, che gliele ha ritirate, restituendogli biglietti in perfette condizioni. L'unico in questa assurda storia che sembrerebbe averci guadagnato qualcosa. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...