Effetto Bonolis, super attico di Fedez a Milano "non è rap" [FOTO]

02 agosto 2016 ore 10:24, Andrea De Angelis
La polemica scoppia. O meglio ritorna. Perché questa estate già ne avevamo vista un'altra, per certi versi simile, nei confronti di uno tra i presentatori televisivi più noti a livello nazionale. Bonolis, lo ricorderanno molti di voi, fu criticato per la scelta di andare in vacanza con un volo privato. Piccata la risposta della mamma dei suoi figli, con tanto di editoriale (postumo) difensivo da parte di Selvaggia Lucarelli. 

Insomma, in Italia chi ha i soldi viene spesso criticato (salvo poi volerli tutti, o quasi). Questo sarebbe il punto. Invidia? Rabbia? Mancanza di equità? I punti interrogativi sono tanti, non sempre è facile dare una risposta a tutte le domande. Più o meno legittime.
Qualcuno dice che la scelta di Fedez sia dovuta alla presunta rissa con i vecchi vicini di casa. Indiscrezioni, forse. Sta di fatto che il famoso rapper italiano ha deciso di cambiare dimora e non ne ha scelta una qualunque. Di quelle che, per intenderci, non danno nell'occhio. Secondo uno spiffero di novella2000.it, la sua attenzione sarebbe finita su una delle strutture più esclusive del capoluogo lombardo, ovvero le residenze di Libeskind a CityLife. Pare che la nuova abitazione di Fedez sia un attico da 400 mq di due piani, del valore di circa 2 milioni di euro.

Effetto Bonolis, super attico di Fedez a Milano 'non è rap' [FOTO]
La fonte è non solo il citato quotidiano, ma lo stesso Fedez. Su Instagram infatti l'artista ha postato delle immagini che lo ritraggono proprio nell'attico. Foto che, questo è il punto, hanno ricevuto più di un commento negativo. Della serie: canta contro i ricchi e si arricchisce. Una specie di Robin Hood 2.0? Forse, signori, bisognerebbe essere più realisti. La fama paga, e chi ha successo guadagna. Poi se con quei soldi si vuole acquistare una casa migliore di altre che male c'è? 

caricamento in corso...
caricamento in corso...