Avvocatesse fate le brave, niente scollature e mini: firmato il Tribunale di Ischia

20 luglio 2015, intelligo
Avvocatesse fate le brave, niente scollature e mini: firmato il Tribunale di Ischia
Ciò che un tempo era normale, oggi diventa un ordine. E non serve a nulla trincerarsi dietro al caldo, in Tribunale si va vestiti in maniera consona.

Piace ai più la decisione di una giudice civile rivolta alle avvocatesse che frequentano il Tribunale a Ischia. A loro ha indirizzato un divieto riguardo l'utilizzo di minigonne, scollature vertiginose, spalle coperte e pure pinocchietti. 

Non "passano la prova" neanche le ciabatte da mare. 

L’avviso-monito staglia sulle pareti della sede di via Michele Mazzella. E si legge questo appello: “A tutti coloro che accedono nell’Aula del Giudice (parti, avvocati ed operatori della sezione) ad adottare un abbigliamento consono al luogo, ed adeguato al ruolo che si ricopre”. 

D'altronde nei posti di lavoro vale per tutti la stessa regola. E in tempi di parità tra i sessi, più parità di questa, vestirsi tutti maschi e femmine in maniera adeguata (e non vestirsi), non esiste. 

Avvocatesse fate le brave, niente scollature e mini: firmato il Tribunale di Ischia

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...