Hurricane Maria, punta a forza 5 Porto Rico

20 settembre 2017 ore 11:15, Luca Lippi
Atteso per oggi, a Porto Rico e nelle Isole Vergini statunitensi, l’uragano Maria. Secondo quanto segnalato dal centro nazionale uragani Usa, Maria è il terzo uragano della stagione formatosi nel Mar dei Caraibi. Fino ad ora è il più forte in assoluto e sta per toccare terra.
In questo momento è a circa 140 chilometri a Sud-Est di San Juan e avanza in direzione Ovest-Nord Ovest alla velocità di 17 chilometri all’ora.
Hurricane Maria, punta a forza 5 Porto Rico

LA CATEGORIA DELL’URAGANO MARIA
Brevemente declassato a uragano di categoria 4, Maria ha in poche ore ripreso vigore tornando alla categoria 5, la più alta nelle scale di misurazione. Nel pomeriggio di martedì, l’allerta ciclonica sulla Guadalupa è stata abbassata da “viola”, il livello massimo a cui è associato l’obbligo a restare confinati in casa, a “grigio”, corrispondente invece a un semplice invito alla precauzione. 

DANNI FINO A ORA
Territorio più duramente colpito è finora stato quello dell’isola di Dominica. Lo stesso Primo ministro Roosevelt Skerrit è stato tratto in salvo, dopo che il tetto della sua abitazione è volato via. “La devastazione è completa – ha poi scritto su Facebook -. Le abitazioni di quasi tutte le persone che conosco hanno avuto il tetto divelto. Abbiamo bisogno di tutto. Troppo presto per fare previsioni sull’agibilità di porti e aeroporti, ma temo che resteranno fuori uso a lungo. Per questo sollecito aiuti via elicottero”.
Soltanto pochi giorni fa l’uragano Irma faceva sprofondare la Florida nella paura. Il passaggio di Maria non dovrebbe questa volta interessare il Sunshine State, ma il governatore della Florida Rick Scott preferisce non lasciare nulla al caso e suggerisce di ‘vigilare e monitorare con attenzione la traiettoria della tempesta’: se Maria dovesse virare sulla Florida, i danni si sommerebbero a quelli della catastrofe precedente. 

#Uragano #Maria #PortoRico #Devastazione #Categoria

autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...