Zeman, addio bis al Cagliari: lascia lui. E' ufficiale

21 aprile 2015, intelligo
Zeman, addio bis al Cagliari: lascia lui. E' ufficiale
Si parla di veleni, ferite "insanabili", tristi vicende. 

L'allenatore Zeman non ha digerito il  blitz ultras nel ritiro sardo e la sconfitta casalinga per 3-0 contro il Napoli in testa. "Io ho dato tutto me stesso - avrebbe confidato Zeman secondo quanto riporta l'Unione Sarda-, ora è giusto che ognuno si prenda le sue responsabilità. Dimettendomi io faccio la mia parte". 

E ci risiamo. E' come un déja vu quello che vede ri-alzarsi Zdenek dalla panchina del Cagliari. Questa volta per sempre e per una propria decisione. Ora è ufficiale.

In passato era stato sollevato dall'incarico, sostituito da Gianfranco Zola: 16 gare casalinghe neanche un gol.  Ma oggi il Cagliari lo lascia presentando lui le sue dimissioni al presidente Giulini. E irrevocabili. 

Sembra che il problema siano i giocatori, per la scarsa disponibilità dei giocatori a seguirlo sia negli allenamenti che in campo. Chissà se sono voci o realtà. Certo è, e lo dice proprio lui stesso: "Ho dato tutto me stesso, dimettendomi faccio la mia parte". 


autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...