Teddy rifiuta il latte "solo da un seno": mamma Sarah scopre il cancro

21 febbraio 2017 ore 14:25, Andrea De Angelis
La mamma. Quella creatura meravigliosa che ha donato a ciascuno di noi la vita. Sì, a voi che state leggendo. A chi scrive. E a tutti coloro che si sono incuriositi nel leggere questa bella notizia. Perché una malattia non è mai una buona novità, ma la scoperta in tempo della stessa lo è sempre. Se poi a scoprire che qualcosa non va è la creatura alla quale hai scoperto, nel senso di squarciato, tutta la bellezza della vita, ecco che alla curiosità si somma anche un po' di commozione. Una storia per certi versi incredibile, ma che appartiene alla natura animale. Sì, come vedremo casi "simili" si sono verificati anche con gli amici migliori dell'uomo. Ma andiamo con ordine. 

Teddy rifiuta il latte 'solo da un seno': mamma Sarah scopre il cancro
Il caso
Teddy rifiuta il latte dal seno materno. Ma non sempre. O meglio, solo da un lato. La mamma Sarah all'inizio la aveva presa malissimo. Del resto è una reazione naturale, istintiva. Poi però si è accorta che quel rifiuto avveniva solo da un seno, il destro. Dall'altro il piccolo mangiava eccome. Così è scattato l'allarme e la diagnosi è stata di tumore. "Teddy è il mio piccolo eroe - ha raccontato al Sunday Mirror la 26enne operatrice di call center, che vive col marito Steven in Inghilterra - perché se non fosse stato per lui, non avrei mai sospettato di avere un tumore. Evidentemente il latte del seno destro aveva un sapore diverso da quello del seno sinistro, così Teddy lo rifiutava. Il mio medico ha ammesso di non aver mai visto nulla di così incredibile e che sono stata molto fortunata ad aver deciso di allattare, perché in caso contrario la mia malattia poteva non venire scoperta".

Gli animali
Non sono pochi i casi di cani e animali domestici in grado di "diagnosticare" il tumore dei loro migliori amici. Uno, che ha fatto il giro del mondo, risale a tre anni fa. Diane Papazian, cinquantasettenne di New York, ne fu subito certa: scoprì di avere un tumore al seno grazie al suo cane. Secondo la donna americana Troy, questo il nome del suo dobermann, avrebbe all'improvviso avuto un comportamento strano, mai mostrato in precedenza: si strofinava in continuazione su di lei, all'altezza del petto. Grattandosi per il prurito, Diane ha scoperto di avere un nodulo al seno. La mammografia ha confermato la presenza del cancro. Dopo la mastectomia E la chemioterapia, la signora è guarita e da allora attribuisce al cane la propria salvezza.

#teddy #sarah #latte
caricamento in corso...
caricamento in corso...