Non c'è scandalo per Costanzo, Perego chiude come Fo-Rame (per politica)

22 marzo 2017 ore 11:15, intelligo
Non c'è scandalo per Costanzo, Perego chiude come Fo-Rame (per politica)
La lista delle donne dell'Est e la chiusura di "Parliamone sabato" uno scandalo inesistente
, dove l'unico a parlare senza peli sulla lingua ma coi baffi è Maurizio Costanzo, che intervistato a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1 si lascia andare a considerazioni forti: "Non accadeva dai tempi di Dario Fo e Franca Rame a Canzonissima, io non l'avrei sospeso, ma non faccio quel mestiere". 
Si sa Rai 1 è Rai 1 e anche se a condurre il programma è una sposatissima Paola Perego (moglie del manager Lucio Presta, amico e quasi candidato di Renzi), fattore che desta qualche sospetto, citato dal conduttore mediaset. 
"Molti oggi si chiedono perché la Perego debba pagare questo conto in prima persona. L'atmosfera mi è piaciuta poco, io non sono abituato a discutere certe decisioni, certo si è trattato di una mossa un po' forte": riflette Costanzo che regala altri indizi. "Io non soffro di dietrologia - continua -  ma sinceramente continuo a chiedermi se c' è altro dietro questa censura immediata e forte. Lo dico perché il gesto è stato così poco italiano. Da noi di solito si dice: 'vediamo, pensiamo, facciamo...', magari si minaccia: 'Se lo fai un' altra volta...'".
Insomma, che i vertici Rai abbiamo deciso troppa in fretta non aspettando altro per la chiusura del programma? 
Non è d'accordo infatti con la cancellazione del programma e ci scherza su così: "Sono preoccupato per me stesso - ha spiegato - Perché sabato ho visto quel servizio e non mi sono stupito neanche un po'. Poi quando ho visto la bufera che ne era nata, mi sono detto: 'Ma cosa ho visto?' Io non ho visto nulla che mi ha irritato, assolutamente no".
Per Maurizio Landini, ospite in studio, invece sarebbe bastata "una puntata riparatoria del programma per discutere e per chiarirsi". E anche per Costanzo alla fine "sarebbe stato meglio, ma mille volte meglio".

Eppure, la storia è andata in un altro modo. E che modo...

#Costanzo #Perego #Presta #politica #Renzi
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...