Bufera in una Chiesa inglese, per i fedeli il Fashion Show "è satanico"

22 settembre 2017 ore 18:10, intelligo
Un altare che ha sorpreso molti fedeli ed è destinato a far discutere. E' quello della chiesa parrocchiale di Sant'Andrea Holborn che fa da sfondo a un evento che è stato ampiamente pubblicizzato come un Satanic Fashion Show. Si tratta di una collezione di moda di una stilista turca della primavera-estate 2018.

Bufera in una Chiesa inglese, per i fedeli il Fashion Show 'è satanico'
Sono stati in molti a chiedersi, soprattutto sul web e sui social network, come sia possibile che è una manifestazione del genere venga ospitata in uno
spazio sacro. "Invece di glorificare Dio, sembra che si lodi Lucifero", uno dei tanti commenti sui social.
Sul sito web della Chiesa si legge che "Le ampie finestre offrono una cornice maestosa per ogni evento", ma probabilmente ci deve essere stata un'incomprensione sul tipo di allestimento.
Il regolamento infatti è chiaro e su molti punti anche rigido, ad esempio sul divieto di fumare. Inoltre, il
cliente deve chiedere il consenso scritto di St Andrew Holborn per mettere in mostra qualsiasi cosa nella Chiesa. E in questo caso in mostra, intorno all'altare ci sono stati pentagrammi, croci invertite e altri accessori occultivi. Insomma non proprio un'atmosfera mistica di preghiera.
Pronta è arrivata la replica della Chiesa che ha sottolineato come si trattasse di un Masonic Fashion Show, e non di un Satanic Fashion Show, spiegando che la fede cristiana va "esplorata, praticata, predicata, insegnata e interpretata" in tutti i modi possibili e stimolando il confronto tra i fedeli.


#moda #chiesa #show





autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...