La nonna globe-trotter della preghiera a piazza San Pietro

23 aprile 2015, intelligo
La nonna globe-trotter della preghiera a piazza San Pietro
Si chiama Emma Morosini, ha 91 anni, e ha percorso più di mille chilometri con un piccolo trolley e l'immagine di Bergoglio. E oggi quella che chiamano l'abuela pelegrina o nonna globe-trotter, ha salutato il Papa al termine dell'udienza generale.

Emma, a dispetto dell'età e come riferisce l'Osservatore Romano, ha camminato per tre mesi in lungo e in largo per l'Argentina pregando per i giovani. 

Lo ha potuto raccontare al Pontefice: 'Cammino da sola, pregando, con un piccolo trolley dove tengo pane e acqua. Ma lungo la strada incontro tanta gente che sceglie di percorrere un tratto di strada con me'. 

La nonna - riferisce ancora il quotidiano della Santa Sede - indossava la pettorina arancione con il ritratto del Papa che l'ha resa riconoscibile per tutti i 1250 chilometri del suo pellegrinaggio". 

Ma non ha attraversato solo l'Argentina. Ha spiegato infatti che sono anni che cammina verso i santuari di tutto il mondo e che non si fermerà: "Ma già penso alla prossima avventura spirituale che farò sempre con l'intenzione di pregare per i giovani e le famiglie, proprio come raccomanda Francesco".

(m.m.)
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...