Mamma usa benzina contro i pidocchi: attenti ai rimedi choc della nonna

25 luglio 2017 ore 17:24, intelligo

Con l’impacco di benzina per eliminare i pidocchi con cui una donna di Firenze ha pensato di poter "salvare" la figlia dodicenne dal fastidio dei parassiti della testa, si è forse superato il limite per quanto riguarda le cure da te. Ma guardando in rete si trovano tantissimi rimedi della nonna per debellare i fastidiosi animaletti. Vediamo quali sono i più fantasiosi:

Mamma usa benzina contro i pidocchi: attenti ai rimedi choc della nonna
COLLUTTORIO

Se il colluttorio è a base di oli essenziali come eucaliptolo, timolo, mentolo e salicilato di metile e la presenza di alcool sembra che abbia un effetto anti-pidocchi. Ovviamente non risulta alcun riscontro scientifico e oltretutto l’alcool e altri componenti potrebbero danneggiare il cuoio capelluto e gli occhi se entrassero in contatto.

MAIONESE

Secondo la ricetta trovata in rete serve mettere in una ciotola tanta maionese quanta ve ne può servire per coprire tutti i capelli, aggiungere qualche cucchiaino di aceto e mescolatelo per ottenere una crema morbida ma non liquida. Lasciando agire la maionese per 2 ore, sembra possa bloccare i pidocchi, soffocandoli.

ACETO

L’aceto ha il potere di rovinare la sostanza con cui le uova sono “incollate” ai capelli, perciò aiuta a distaccarle, se la testa viene lavata con acqua e una parte di aceto, prima di passare il pettine a denti d’acciaio specifico per pidocchi. Occhio a non utilizzare l’aceto puro sul cuoio capelluto.

ASPIRINA

Secondo quanto si dice in retE l’aspirina, danneggia il corpo dei pidocchi, facendoli morire. State attenti perché l’aspirina può danneggiare i capelli, perché l’acido acetilsalicidico è cheratolitico, ha un’azione dannosa sul corpo dei pidocchi, facendoli morire, ma anche sulla cheratina dei capelli e della cute.

PHON

Se utilizzato ben caldo, il phon può facilitare la morte dei pidocchi e delle loro larve, perché è stato dimostrato in un laboratorio che il pidocchio del capo muore in vitro con aria, originata da un phon per asciugare i capelli, a 50° per 5 minuti e le uova fertilizzate non si schiudono più quando esposte all’aria calda a 55° C per 90 secondi.

LA PIASTRA

Ucciderebbe pidocchi e uova, ma la piastra per i capelli non deve toccare il cuoio capelluto. Siccome è proprio lì che vivono i pidocchi fertili, che depongono le uova, la piastra non risolve il problema.

 

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...