Addio sguardi rubati: le donne su Bumble in cerca dell'uomo ideale

25 maggio 2015, Andrea De Angelis
Mazzi di rose rosse, canzoni intonate sotto la finestra, sorprese ad effetto, gioielli e biglietti per il concerto del cantante preferito, fino alla classica cena a lume di candela. 

Addio sguardi rubati: le donne su Bumble in cerca dell'uomo ideale
Lo spazio per simili iniziative sembra restringersi sempre più: l'uomo ideale le donne lo trovano da sole cercandolo grazie ad un'app che riscuote sempre più successo e che nel mondo, secondo gli ultimi dati, avrebbe già fatto conoscere circa venti milioni di persone

Adesso è arrivata anche in Italia. 

Bumble, l’applicazione in cui le donne effettuano il primo passo nell’approccio con gli uomini, è un social network molto simile a Tinder. Il suo scopo consiste nel permettere al gentil sesso di cercare il proprio partner consultando centinaia di profili. 

Al momento del collegamento, il social network farà apparire alle donne diversi profili di uomini single della zona registratisi su Bumble. Una volta individuato quello più interessante, la donna avrà 24 ore di tempo per contattarlo, scadute le quali il profilo scomparirà.

Uomini, attenzione: una volta trovati, non crediate che quanto scritto all'inizio dell'articolo possa essere considerato appartenente al passato. I fiori e le cene avranno sempre il loro fascino, specialmente dopo un incontro virtuale...



caricamento in corso...
caricamento in corso...