Il tumore non c'é ma Angelina Jolie toglie ovaie e tube

25 marzo 2015, intelligo
Il tumore non c'é ma Angelina Jolie toglie ovaie e tube
Già nel 2013 si era sottoposta a una doppia mastectomia per paura di ammalarsi dello stesso tumore della madre. 
Ma ora Angelina Jolie ha fatto una scelta ulteriore, passando di nuovo per la sala operatoria: ha deciso di farsi rimuovere tube di falloppio e ovaie.

A 39 anni l'attrice e madre di 6 figli tra biologici e adottati ha detto basta alla sua femminilità: si è fatta asportare un altro pezzo del suo corpo contro un tumore che neanche c'era ancora.

Tutta colpa di un test genetico a cui si era sottoposta che l'aveva condannata al 50% per cento a contrarre la malattia. 
Meglio dunque una menopausa forzata, che adesso sta vivendo. 

Un orrore/errore o una scelta giusta? Per l'attrice “l’operazione alle ovaie è meno complessa di una mastectomia, ma i risultati sono di maggiore rilevanza, in quanto mi hanno messa in menopausa forzata”. Intanto è venuta a sapere che dall'esito sui tessuti asportati è risultato un tumore benigno. 

Come dire che per un neo sulla pelle si taglierà il braccio. 

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...