"Formiche sul collo" e le rubano la collana

25 settembre 2015, intelligo
Siete mai stati avvicinati da una donna che dice di essere una zingara e di non poter possedere dell'oro? Vi offrirà il suo anello, casualmente trovato per terra, per pochi euro. 

'Formiche sul collo' e le rubano la collana
Affare fatto. Ma solo per lei, visto che dopo aver investito una decina di euro scoprirete che quell'oggetto non è affatto del prezioso metallo. 

Questo trucco, ormai conosciutissimo, è solo uno di quelli utilizzati per raggirare persone innocenti e un poco ingenue. Pensiamo ad esempio a quello dello specchietto della macchina e altri ancora. 

Questa volta, però, lo stratagemma riguarda le formiche. Sì, avete capito bene, quei piccoli, innocui animali che impariamo a conoscere già da piccoli nelle fiabe, ma che non desideriamo avere né a casa, né ovviamente addosso. 

Due donne sono state denunciate a piede libero dalla polizia ferroviaria di Foligno per avere sottratto una catenina a una pensionata che avevano distratto con la scusa che aveva delle formiche sul collo. Lo riporta l'Ansa.
L'episodio sarebbe avvenuto nei pressi del piazzale esterno della stazione ferroviaria. Le due donne - è emerso dalle indagini - hanno avvicinato la pensionata e parlando sono riuscite ad attirare la sua attenzione, impossessandosi della collana. 

La polfer ha poi recuperato il monile.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...