GB, per i bambini il re ideale è Harry. Lui però è realista: "Non lo sarò mai"

28 aprile 2016 ore 10:20, Americo Mascarucci
"Non credo sarò mai re".
Così ha risposto il principe Harry secondogenito di Carlo d’Inghilterra e Lady Diana alla domanda di un bambino durante una visita ad una scuola elementare nel Berkshire. 
Un bambino ha rivolto al principe la fatidica domanda: "Diventerai mai re?". E Henry in tutta franchezza ha risposto che l’ipotesi, per quanto non impossibile, è comunque altamente improbabile. Infatti la successione dinastica, dal principe Carlo passa direttamente al fratello maggiore Williams e da questo a tutti i figli di quest’ultimo. 
Anche l’ultimo dei figli di Williams e Kate quindi scavalca nella successione al trono il principe Harry. 

GB, per i bambini il re ideale è Harry. Lui però è realista: 'Non lo sarò mai'
Il bambino che aveva fatto la domanda c’è rimasto un po’ male, e subito un’altra bambina, ha aggiunto: “Voglio che Harry diventi re. È veramente bello, sarei tanto contenta di vederlo diventare re. E poi è divertente!”. Già, proprio così, Hanry è divertente e proprio per questo risulta simpatico all'opinione pubblica e specie ai bambini. Ma forse proprio il fatto che il suo futuro non è da re, lo spinge a quei comportamenti un po’ anti-protocollari cui invece è tenuto ad uniformarsi il fratello Williams. Dunque sovrano non lo diventerà mai ma sicuramente nel cuore dei bambini un posto d’onore lo ha già occupato. Del resto questo è il destino che tocca ai secondogeniti.
Harry è stato spesso al centro del gossip scandalistico, l'ultimo caso nell'agosto del 2012 quando furono pubblicate le foto di lui nudo a Las Vegas fra l'imbarazzo e l'indignazione della casa reale. Una foto "poco reale" ma per lui che non sarà mai re!!!
caricamento in corso...
caricamento in corso...