Gossip-pate, profilo lato B da urlo per Belen. Ma i fan lo "mettono in dubbio"

29 luglio 2016 ore 11:20, Micaela Del Monte
Dopo la chiusura del "caso Borriello" Belen è torna nuovamente a far parlare di sé. O meglio, sembra proprio che siano gli altri a parare di lei indipendentemente da qeuello che la showgirl faccia. L'ultima cos a far scattare le chiacchiere sul suo conto è una foto postata su Instagram dove Belen posa come di consueto in bilkini con il sedere in bella vista. Nulla di nuovo insomma e non ci sarebbe neanche da perdere tempo a commentare, se non fosse che i suoi fan (forse neanche tanto vista la cattiveria con cui scrivono) si sono sbizzarriti e hanno dato il via ad un nuovo tormentone. Il sedere di Belen secondo i più è rifatto.

Nei commenti al post infatti ci sono parecchie accuse di questo tipo. "Tutto rifatto e falso" attacca una 15enne, "Viva le protesi!" scrive una ragazza, "Hai ragione, le protesi ora si vedono proprio bene" risponde un'altra avallando la tesi della prima. "Si spera sempre che non si sciolgano" commenta un'altra.  Non è la prima volta però che qualcuno tira fuori l'ipotesi di un ritocchino posteriore per Belen. Esattamente lo scorso anno infatti il medico estetico Dvora Ancona, intervistata dal settimanale di gossip "Nuovo", ha messo la pulce nell'orecchio a tutti gli ammiratori dell'argentina insinuando il dubbio sulla "veridicità" di un corpo tanto impeccabile: "A 30 anni un gluteo senza pieghe non è naturale", ha incalzato la dottoressa, che avrebbe poi aggiunto: "Ha riempito le rughe del viso: sembra un furetto. Le sopracciglia sono totalmente appiattite, sarà colpa del botox?". 

Che sia solo invidia di tutte? C'è da dire che Belen non fa molto altro nella vita se non allenarsi e farsi foto, sarà che forse dovremmo anche noi alzarci dal divano e fare un po' di movimento come l'argentina invece di accusare e insultare? D'altronde sono parecchi i video postati dalla showgirl in cui mostra i suoi allenamenti e gli esercizi che fa per migliorare e mantenere il suo lato B. Magari dovremmo seguirla in po' di più in questo e insultarla di meno, soprattutto perché a criticarla non ce ne viene nulla.

caricamento in corso...
caricamento in corso...