L'ultima battaglia di Fi

30 marzo 2015, intelligo
"Vietato mangiare la carne di coniglio": Michela Brambilla ci prova „ Michela Vittoria Brambilla vuole che al coniglio sia concesso per legge lo status di "animale da salotto". 

Quindi "mai più conigli a tavola", divenetrebbero solo animali da compagnia e mangiarli sarebbe vietato. Una battaglia che avrà successo? Impossibile saperlo. La deputata di Forza Italia punta sul fatto che le statistiche confermano che è proprio il coniglio il terzo animale domestico preferito dagli italiani da tenere in casa. La Brambilla sta cercando in tutti i modo di far sparire i conigli dalle tavole degli italiani, con il sostegno di alcune associazioni animaliste, come la Federazione italiana diritti animali e l'Associazione Aaeconigli, che hanno già raccolto più di 10mila firme. "Anche loro meritano le stesse tutele di tutti gli altri animali che vivono nelle nostre case - dice la Brambilla - o che comunque siano inseriti nel contesto familiare". La proposta prevede che chiunque "allevi, esporti, importi, sfrutti economicamente o detenga, trasporti, ceda o riceva a qualunque titolo conigli al fine della macellazione, o commercializzi le loro carni" rischia da quattro mesi a due anni di carcere e una multa fino a 5mila euro. “ Potrebbe interessarti: http://www.today.it/rassegna/brambilla-legge-conigli.html Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...