Seborga, il principato ligure dove il colpo di Stato è (solo) via web

30 marzo 2016 ore 10:10, Americo Mascarucci
E ti pareva che anche in Italia ci si poteva far mancare un golpe militare? 
No tranquilli, non è nulla di serio, e non c'è da evocare scenari oscuri da prima repubblica. Ad essere interessato dal fantomatico colpo di stato è l'autoproclamato principato di Seborga, piccolo regno in Liguria in provincia di Imperia dove con un video sua altezza serenissima il principe Nicolas I ha annunciato il golpe: "Oggi si apre un nuovo capitolo per il principato di Seborga" ha spiegato specificando che il colpo di stato dovrebbe portare alla destituzione dell'attuale principe Marcello I.
Vale la pena ricordare che non si tratta di uno stato indipendente modello Repubblica di San Marino ma di uno pseudo principato che appartiene al territorio italiano e dunque non ha nessuna autonomia governativa ma dove si contendono il potere due diversi presunti principi. Da una parte i principi reggenti Marcello I e la principessa consorte Nina e dall'altra il cosiddetto Principe Nicolas I che rivendica il tromno minacciando appunto un golpe. 
Seborga, il principato ligure dove il colpo di Stato è (solo) via web
Marcello I con un decreto ha annunciato che è in atto "un colpo di Stato non violento" e che con decreto ha deciso di sospendere "il Rappresentante Generale del Principato in Francia Marcel Mentil revocando la cittadinanza a lui e ai suoi familiari".

Il figlio di Mentil sarebbe l’amministratore del sito da cui Nicolas I - che si chiama in verità Nicolas Mutte - pronuncia i suoi discorsi. La principessa Nina avverte che "questi fanno sul serio» e il `principe´ Marcello I ha convocato i cittadini nella trattoria San Bernardo per renderla partecipe di questo tentativo di colpo di Stato nel Principato di Seborga. 
Come finirà la storia? A tarallucci e vino? Chissà, intanto ecco per il Principato una nuova trovata pubblicitaria non ci sta affatto male.
caricamento in corso...
caricamento in corso...