Balotelli fuori rosa è come la "sora Camilla", tutti lo vogliono ma...

31 luglio 2015, Americo Mascarucci
Balotelli fuori rosa è come la 'sora Camilla', tutti lo vogliono ma...
Un futuro ancora italiano per Mario Balotelli? Sembra che dopo la non felice stagione passata indossando la maglia del Liverpool, SuperMario, sarebbe pronto a rientrare a pieno titolo nei ranghi del calcio nostrano dove sarebbero ben quattro le squadre pronte ad arruolarlo in un calcio mercato che si annuncia pieno di sorprese. 

I Reds l'hanno ufficialmente scaricato. "Deve andarsene" fanno trapelare i dirigenti inglesi, il tecnico Brendan Rodgers non crede più in lui e non è un caso quindi che alll'ex Milan e Inter si stato chiesto di allenarsi a parte lontano dalla prima squadra e che non sia stato neanche convocato per le amichevoli di oggi contro l'HJK Helsinki e quella di domenica contro lo Swindon Town.

Ora bisogna fare qualcosa, cederlo a qualcuno, magari proprio in Italia dove Balo tornerebbe tutt'altro che a malincuore.

Ad aprire le danze la Sampdoria che si è detta interessata a Balotelli, un po’ meno ai dieci milioni dell’ingaggio che, adeguatamente scontati, avrebbero potuto fare la differenza. Poi è stato il turno del Bologna. Anche qui tutti pronti ad accogliere il giocatore ma a “prezzi economici” perché alla fine nessuna squadra può permettersi il lusso di sfondare i bilanci per la gloria di qualcuno. 

Insomma, dieci milioni "c’hanno la coda" e viste le passate performance del giocatore soprattutto in Nazionale, c’è chi, pur consapevole della professionalità di Balotelli e del suo essere un grande campione, è convinto di poter arruolarlo per cifre minori, facendo leva proprio sul suo desiderio di tornare a giocare in patria. 

C’è poi la concreta possibilità di un passaggio in maglia biancoceleste. La Lazio potrebbe infatti affidarsi a Super Mario per rafforzare la squadra in ambito europeo dal momento che, qualora l’undici di Stefano Pioli riuscisse a passare il turno ai preliminari di Champions League, la Lazio avrebbe decisamente bisogno di un attaccante di livello internazionale per essere competitiva in Europa. 

Anche la Fiorentina sembrerebbe interessata all’ex bad boy ma qui, oltre ai risvolti di natura economica sembra pesare parecchio in sfavore di Balotelli l’ostilità dei tifosi viola ai quali Mario parrebbe proprio non andare giù. Quattro squadre tutte pronte ad imbarcarlo ma per una ragione o per un’altra tutte e quattro costrette a rinunciare al proposito mentre Balotelli resta alla finestra in attesa che qualcuno si faccia avanti. 

Non sarà che alla fine finirà con il ritrovarsi nei panni della “sora Camilla”. Sì, avete capito bene, proprio quella che tutti la vonno ma che nessuno si piglia.
caricamento in corso...
caricamento in corso...