Autismo dopo il vaccino: per il padre colpa del medico e lo picchia

31 luglio 2017 ore 12:31, Americo Mascarucci
Autismo e vaccini, nuovo caso di aggressione a un medico. Non si placano le polemiche sul decreto vaccini che ha introdotto l'obbligo per dieci vaccinazioni per iscrivere i bambini a scuola. Soprattutto non si placano le polemiche sui presunti effetti collaterali dei vaccini che secondo la comunità scientifica non avrebbero fondamento, ma che sono invece alla base delle proteste e delle paure dei genitori scesi in piazza contro il decreto. Il clima è giunto all'esasperazione e lo conferma anche un episodio avvenuto a Cosenza dove il genitore di un bimbo ha aggredito un medico ritenendolo responsabile della somministrazione di un vaccino al figlio che gli avrebbe procurato l'autismo.
Autismo dopo il vaccino: per il padre colpa del medico e lo picchia

IL CASO
L'uomo, un impiegato di 40 anni, avrebbe prima minacciato, poi immobilizzato e picchiato un dirigente medico addetto al punto vaccinale di Diamante dell'Azienda sanitaria provinciale di Cosenza, ritenendolo responsabile della patologia di cui è affetto il figlio e causata, a suo dire, proprio dalla somministrazione di un vaccino. Minacce che pare andassero avanti da circa un anno da quando l'uomo aveva scoperto che il figlio era affetto da autismo e riteneva che fosse stato il vaccino a provocarlo. L'uomo avrebbe aspettato il medico nei pressi della sua abitazione e, dopo averlo minacciato per l'ennesima volta, lo avrebbe picchiato procurandogli lesioni guaribili in 20 giorni.
Le indagini dei militari della Stazione di Belvedere Marittimo hanno permesso di ricostruire i fatti e di raccogliere tutti gli elementi sufficienti per l'emissione di un'ordinanza di applicazione di misura cautelare a carico dell'indagato che è stato posto in stato di arresto presso il proprio domicilio a disposizione dell'autorità giudiziaria. 
Sebbene come detto la comunità scientifica abbia escluso connessioni dirette fa vaccino e autismo sono molti i genitori che si stanno opponendo all'obbligo vaccinale proprio spinti dal timore che questi possano provocare danni alla salute dei bambini. Un clima che ha raggiunto l'esasperazione come dimostrano anche casi come questo e purtroppo non isolati. 

#vaccino #padre #aggressione #medico



caricamento in corso...
caricamento in corso...