Scorpione a bordo, panico su EasyJet per Parigi e notte in albergo

05 settembre 2017 ore 13:12, Americo Mascarucci
Panico sul volo EasyJet in partenza da Parigi per Glasgow: sui sedili è stato infatti avvistato uno scorpione, fatto questo che ha costretto la compagnia aerea prima ad annunciare un ritardo (dalle 14 alle 16 di lunedì), poi un altro (volo riprogrammato alle 16) e un altro ancora (alle 20), fino a dover dichiarare che il volo sarebbe stato rinviato a martedì mattina. Ai viaggiatori la compagnia aerea ha comunque assicurato il pernottamento in albergo.
Scorpione a bordo, panico su EasyJet per Parigi e notte in albergo

LA VICENDA
Ad accorgersi della presenza dello scorpione sarebbe stato un passeggero che ha subito informato della cosa il personale di bordo. Il problema è sorto perché l'animale non si è fatto catturare con facilità. Appena si sono avvicinati infatti è schizzato via e in poco tempo ha fatto perdere le proprie tracce. A quel punto si è reso necessario bonificare l'aereo, fatto questo che ha rchiesto parecchio tempo al punto da dover posticipare più volte la partenza. Alla fine dopo ore di ricerche, lo scorpione è stato finalmente catturato ed è stato appurato che si trattava dell'unico esemplare a bordo.  "Prima ci hanno parlato di una sedia rotta, poi tramite l’app ci hanno avvisato che si trattava di uno scorpione" ha riferito un passeggero costretto a trascorrere la notte a Parigi. La compagnia aerea come detto si è fatta carico del pernottamento di tutti i passeggeri. "La sicurezza e il confort  dei nostri passeggeri viene prima di tutto" è il commento della EasyJet dopo la spiacevole disavventura.
Lo scorpione è velenoso e il suo morso potrebbe essere fatale. Normale quindi che i passeggeri siano stati fatti salire a bordo soltanto dopo aver avuto l'assoluta certezza che questo non potesse più nuocere a nessuno. 

#scorpione #aereo #EasyJet 

caricamento in corso...
caricamento in corso...