Torino, pene ricostruito con l'avambraccio in diretta: due i pazienti

08 giugno 2017 ore 10:25, Americo Mascarucci
Quando si dice che la scienza fa passi da gigante, le prove non tardano prima o poi ad arrivare. Adesso addirittura è possibile ricostruire il pene utilizzando una parte dell'avambraccio. Si tratta di un intervento innovativo, messo a punto dalla collaborazione tra il reparto di Urologia delle Molinette di Torino e l'Institute of Urology di Londra che sarà presentato in diretta domani e dopodomani durante un simposio internazionale dedicato alle più sofisticate tecniche di ricostruzione.
Torino, pene ricostruito con l'avambraccio in diretta: due i pazienti

L'INTERVENTO - La tecnica chirurgica ha consentito di semplificare e rendere certo un intervento che prima aveva scarsissime probabilità di riuscita. La struttura del nuovo pene viene creata a partire da un lembo di cute e di tessuto sottocutaneo (con i relativi nervi e vasi sanguigni che serviranno per mantenerne la vitalità e la sensibilità) prelevato dall’avambraccio del paziente ed impiantato a sua volta nella sede originaria del pene. Una tecnica complessa ma efficace consente di ricostruire, nello stesso intervento, un glande molto simile a quello originario e di ricostituire l'uretra. La funzione erettile del neopene viene garantita da una protesi peniena inserita in un secondo tempo. La perdita di tessuto a livello dell’avambraccio viene a sua volta “colmata” grazie a un prelievo di cute dalla coscia del paziente. 
"Con un intervento di poche ore - spiegano i sanitari delle Molinette - si possono ottenere risultati molto soddisfacenti sia dal punto di vista estetico che funzionale. La nuova tecnica è indicata nei casi di anomalie congenite del pene, quando si verifica una sua mutilazione in seguito ad eventi traumatici e nei transessuali donna". 
Due i pazienti che saranno sottoposti all'intervento. Il primo è un uomo per cui un tumore ha reso necessaria l'asportazione completa del pene. Il secondo è su un giovane affetto da micropene, una condizione caratterizzata dal mancato sviluppo dell'organo. 

#pene #ricostruzione #avambraccio
caricamento in corso...
caricamento in corso...