Feci nei cibi, bimbi intossicati con febbre: mensa choc a Napoli

08 giugno 2017 ore 11:32, intelligo
I pasti erogati il 9 maggio nelle scuole comunali e statali contenevano «elevata carica batterica». Questo il responso di Arpac e Asl Napoli 1 Centro riportato oggi dal quotidiano Il Mattino. In seguito tanti bambini, circa 80, avevano accusato diarrea e vomito, a seguito dei pasti, di cui 2 refertati dall’ospedale Santobono-Pausilipon. L'indagine è partita dopo le segnalazioni dai dirigenti delle scuole Montale e Kennedy che hanno evidenziato i fatti alla Asl Napoli 1 e alle Municipalità 8 e 4.

Feci nei cibi, bimbi intossicati con febbre: mensa choc a Napoli
A distanza di quasi un mese, i risultati delle indagini epidemiologiche-sanitarie hanno evidenziato una elevata carica batterica di bacillus cereus e di colibatteri (escheria coeli), entrambi trovati in consistenti concentrazioni nei campioni di brasato di manzo. Al momento molte scuole hanno deciso di sospendere il servizio mensa, o autorizzando il pranzo da casa o sospendendo il tempo pieno provocando notevoli disagi alle famiglie degli studenti.

BACILLUS CEREUS
E' un batterio beta emolitico a bastoncello Gram-positivo che causa un'intossicazione alimentare simile a quella provocata dallo Stafilococco. Il Bacillus cereus è un batterio patogeno che produce tossine responsabili di intossicazioni alimentari. Recentemente sono stati sviluppati nuovi e più efficienti metodi per rilevare la presenza di ceppi patogeni. Il Bacillus cereus è comunemente presente nel suolo e nella polvere. Esso contamina frequentemente alimenti a base di riso, e occasionalmente pasta, carne e vegetali, prodotti lattiero-caseari, minestre, salse, dolciumi che non sono stati raffreddati rapidamente ed efficacemente dopo la cottura e/o adeguatamente conservati.

ESCHERIA COLI
E' un batterio Gram-negativo ed è la specie più nota del genere Escherichia: se ne distinguono almeno 171 sierotipi, ognuno con una diversa combinazione degli antigeni O, H, K, F. Il nome deriva dal suo scopritore, il tedesco-austriaco Theodor Escherich, appartiene al gruppo degli enterobatteri ed è usato come organismo modello dei batteri. È una delle specie principali di batteri che vivono nella parte inferiore dell'intestino di animali a sangue caldo (uccelli e mammiferi, incluso l'uomo). Sono necessari per la digestione corretta del cibo.

a.b.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...