Rapina a banca in camper: arrestati 3 rapinatori. Uno ha cambiato sembianze

09 novembre 2016 ore 9:56, intelligo
Il banchiere è ancora sotto choc, lo hanno minacciato di morte tre rapinatori che lo scorso 12 settembre hanno preso di mira  la filiale dell’istituto bancario Credito di Salemi. Bottino: 49 mila euro.
Anche il direttore dell’istituto sarebbe stato costretto a collaborare con la forza da quanto emerge e i rapinatori erano riusciti a scappare. Ma non per molto. 
Rapina a banca in camper: arrestati 3 rapinatori. Uno ha cambiato sembianze
Addirittura uno di loro dopo il colpo riuscito aveva tentato di modificare le sembianze del viso rasandosi la testa, ma senza successo. 
Fatale per loro è stato il traffico telefonico e le testimonianze di chi li aveva visti. Alla fine l'operazione dei carabinieri di Mazara del Vallo è arrivata all'individuazione dei tre presunti uomini e con un'ordinanza di applicazione della misura cautelare del Gip del Tribunale di Marsala ha proceduto al fermo.
Dovranno rispondere del reato di rapina aggravata e ora sono ai domiciliar i tre palermitani, di cui uno di 24 anni. 
Decisivi per la cattura, i mezzi utilizzati dalla banda: una Lancia Y e un camper. Ma che c'entra un camper? Beh, provate a mettere 49 mila nel bagagliaio di una macchina... Meglio nasconderli in una casa a quattro ruote. Quanto all'azione dei rapinatori, è tutta ripresa nelle immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza. 
Ecco il filmato della rapina.


autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...