Obiettivo 10 milioni di turisti per Destination Italia. La top ten dei Paesi più visitati

10 febbraio 2016 ore 22:10, Andrea Barcariol
Dall'accordo tra Lastminute.com group e Intesa San Paolo nasce “Destination Italia” una piattaforma essenzialmente B2B, con l'obiettivo di rilanciare il turismo in Italia. L'amministratore delegato della nuova società sara Marco Ficarra, con trascorsi nell’editoria e nell’e-commerce prima di diventare amministratore delegato di Venere.com, ha sintetizzato la mission aziendale: “L’Italia è sicuramente in cima ai desideri dei turisti di tutto il mondo ma non è in cima alle classifiche per presenza. Il motivo è che l’offerta turistica è frammentata e la promozione si concentra sulle località che non possono, in realtà, incrementare le presenze perché già sature, soprattutto in alta stagione. Come Venezia e, in parte, anche Roma”. Previsto un investimento iniziale in equity di 6 milioni di euro. Destination Italia vuole essere un aggregatore di offerta turistica italiana andandola a promuovere e commercializzare sui mercati esteri, sia direttamente presso i viaggiatori sia attraverso operatori esteri come tour operator, agenzie e partner di sistema. L’operazione punta a generare fino a 10 milioni di nuovi arrivi internazionali. L’azione della nuova start-up si baserà sulla promozione strategica del patrimonio turistico italiano, operando una destagionalizzazione e la valorizzazione di destinazioni ancora oggi di nicchia. Saranno proposte in modo integrato e confezionato offerte di hotel, pacchetti turistici, attività culturali ed esperenziali, servizi di biglietteria, trasporti privati e locali, insieme a servizi d’informazione, attrazione e intrattenimento.

Obiettivo 10 milioni di turisti per Destination Italia. La top ten dei Paesi più visitati
“Il nostro gruppo vende in tutto il mondo ma l’Italia pesa solo per il 10% nell’ambito delle destinazioni - ha sottolineato Fabio Cannavale, ceo di lastminute.com group e fondatore nel 2004 del primo motore di ricerca per voli low-cost, Volagratis - Dobbiamo sicuramente lavorare sulla integrazione tra vari soggetti. Per questo motivo il progetto è aperto ad altre partnership, che potranno essere operatori del settore turistico e in generale dell’ospitalità. Questa non sarà un canale di vendita per lastminute.com, che sarà invece uno dei clienti di questa piattaforma”.
L'operazione prevede l’apertura del capitale anche a eventuali nuovi soci, ad esempio player industriali e del settore, italiani e stranieri, e partner di sistema capaci di contribuire, ciascuno con le proprie competenze, allo sviluppo del progetto ed al compimento della missione di business. "Come già lo scorso anno con Expo, Intesa Sanpaolo intende investire risorse ed energie in questo progetto - ha affermato Stefano Barrese, responsabile divisione Banca dei Territori Intesa Sanpaolo - nella piena convinzione che possa diventare un'ulteriore opportunità di rilancio per la nostra economia. Questa operazione esprime al meglio il nostro modo di essere Banca dei Territori: la nostra strategia ci vede attivi sui settori trainanti del made in Italy, come l'intermediazione immobiliare, con Intesa Sanpaolo Casa, e il food tech, con la piattaforma Created in Italia-Mercato Metropolitano. E ora il turismo, dove puntiamo a proporci come banca partner dello sviluppo delle migliori aziende del settore».

Obiettivo 10 milioni di turisti per Destination Italia. La top ten dei Paesi più visitati
A oggi il Paese con il maggior numero di turisti è la Francia che ne attira oltre 80 milioni all’anno, grazie non solo a Parigi ma anche a tanti luoghi fantastici: dalla Provenza alla Bretagna. Nettamente staccati gli altri Paesi: l’Italia si trova al 5° posto con 47,7 milioni di turisti, poco più della metà dei visitatori della Francia.

Ecco la top ten dei 10 Paesi più visitati al mondo, stilata dall’UNWTO (l’organizzazione mondiale del turismo), relativa al numero di turisti dello scorso anno.

1) Francia (84,7 milioni)

2) Stati uniti (69,8)

3) Spagna (60,7)

4) Cina (55,7)

5) Italia (47,7)

6) Turchia (37,7)

7) Germania (31,5)

8) Regno unito (31,2)

9) Russia (28,4)

10) Thailandia (26,5)
caricamento in corso...
caricamento in corso...