Weekend 25 aprile a Roma e nel Lazio: iniziative, sagre e viaggi nell'antica Roma con Piero Angela

18 aprile 2015, Marta Moriconi
Weekend 25 aprile a Roma e nel Lazio: iniziative, sagre e viaggi nell'antica Roma con Piero Angela
Dopo il grande successo ottenuto lo scorso anno dal 'Foro di Augusto' torna e si amplia il progetto di valorizzazione dei Fori Imperiali! A partire proprio dal 25 aprile, sarà possibile rivivere il viaggio nella storia del 'Foro di Augusto' e intraprendere un nuovo viaggio all'interno dei Fori Imperiali con Piero Angela e Paco Lanciano, passeggiando tra i resti del 'Foro di Cesare'. 

Dopo il successo nel 'Foro di Augusto'  (110.000 spettatori e 563 repliche), il viaggio prosegue dunque... Il pubblico potrà accedere all'area archeologica dopo aver attraversato la galleria sotterranea dei Fori Imperiali, aperta per la prima volta dopo gli scavi del secolo scorso.  Gli spettatori saranno accompagnati dalla voce di Piero Angela e da magnifici filmati e ricostruzioni che mostreranno i luoghi così come si presentavano nell'antica Roma: una rappresentazione emozionante ed allo stesso tempo ricca di informazioni dal grande rigore storico e scientifico. Due storie e due percorsi nell'antica Roma da vivere separatamente, ma anche in forma combinata nella stessa serata o in due serate diverse. Sarà possibile assistere ai due spettacoli tutte le sere, dal 25 aprile all'1 novembre, acquistando i biglietti in loco o tramite il numero 060608 e il sito web dedicato www.viaggioneifori.it. Grazie ad appositi sistemi audio con cuffie gli spettatori potranno ascoltare la musica, gli effetti speciali e il racconto di Angela in 8 lingue (italiano, inglese, francese, russo, spagnolo, tedesco, cinese e giapponese). 

Le modalità di accesso ai due spettacoli saranno differenti. Per il 'Foro di Augusto' sono previste tre repliche alle 21, alle 22 e alle 23 (durata 40 minuti; max 200 persone; le giornate di pioggia saranno recuperate) mentre per il 'Foro di Cesare' sarà possibile accedere ogni 20 minuti dalle 20,30 alle 23,50 comprese (percorso itinerante in quattro tappe, ciascuna della durata di circa 10 minuti e per la durata complessiva di circa 50 minuti, inclusi i tempi di spostamento; max 50 persone ogni 20 minuti, le giornate di pioggia saranno recuperate). 

Weekend 25 aprile a Roma e nel Lazio: iniziative, sagre e viaggi nell'antica Roma con Piero Angela
Molti musei poi sono ad ingresso gratuito!
Niente ticket per Museo di Casal de’Pazzi, Villa Borghese, i Mercati di Traiano e neanche la Galleria d’Arte Moderna. Palazzo Valentini sarà aperto 24H su 24H. A chi piace l'Oriente può fare un salto dal 24 fino al 26 aprile ed ancora il 30 aprile e 1, 2, 3 maggio, al Festival dedicatogli alla Fiera di Roma. Vi aspettano padiglioni commerciali, arti marziali, gastronomia tipica, spettacoli folklorisitici, medicina cinese e orientale in genere, concerti, balli.
E non manca il benessere con i suoi stand dedicati alle terapie olistiche, lo yoga, l'ayurvedica, l'agopuntura, il reiki e molte altre cose ancora. 

Per quanto riguarda le sagre vi segnaliamo quella di Nazzano delle pappardelle al cinghiale con pasta fatta in casa e tanta tradizione, che apre alle 12:30. E potrete passeggiare nella Riserva Naturale Tevere-Farfa. 

A Montalto di Castro, poi, in provincia di Viterbo dal 24 al 26 aprile visite guidate nell'area archeologica di Vulci e cortei storici. E' il Festival "Maremma da amare".

E' la fiera delle tradizioni maremmane: dalle 10 del mattino fino a sera il lungomare Harmine sarà affollato da stand di artigianato e antiquariato, con molti punti vendita degli allevatori e degli agricoltori del territorio, con possibilità di degustare vini e prodotti tipici, tra formaggi e salumi. 

Gli appuntamenti in programma: spettacolo comico con Gianluca Impastato (al centro servizi di via Tevere, il 25 alle ore 21) e lo show di cabaret "Tip" con Lallo Circosta (il 24 alle 21), sabato 25 e domenica 26, dalle ore 16, le arti circensi con parate sul mare con clown musicali, giocolieri e artisti di strada. 

E sabato e domenica porte aperte a Vulci: aggiunte delle corse bus (dalle 10 alle 18.30) in partenza sia da Montalto di Castro che da Montalto Marina, per raggiungere direttamente l'ingresso del Parco archeologico e naturalistico!
caricamento in corso...
caricamento in corso...