Museo Multimediale “In Viaggio In Basilicata”: alla scoperta dei tesori nascosti

24 ottobre 2017 ore 15:41, intelligo
A seguito della designazione della città di Matera a Capitale europea della Cultura per l’anno 2019, la Basilicata può ben definirsi una delle mete turistiche italiane di maggiore successo. Tuttavia la frequentazione di questa splendida regione è ancora agli albori, tanto che i viaggiatori più curiosi possono tutt’oggi esplorarla scoprendone tesori nascosti che spesso serbano autentiche sorprese.
E’ questo il caso del Museo Multimediale “In Viaggio In Basilicata”, installato a San Mauro Forte presso il settecentesco Palazzo Arcieri Bitonti, dimora storica sottoposta a vincolo storico e artistico dal Ministero dei beni e delle Attività culturali e del turismo.

Museo Multimediale “In Viaggio In Basilicata”: alla scoperta dei tesori nascosti
Questo museo privato, realizzato nel novembre del 2015 da Pietro Bitonti, imprenditore lucano discendente diretto della famiglia Arcieri, si propone di raccontare in modo innovativo e originale la Basilicata coniugando in maniera equilibrata gli echi del passato e i richiami dei moderni supporti tecnologici. Il percorso di visita si sviluppa infatti tra la vecchia stalla del palazzo, il cui aspetto è tuttora quello di un tempo, e il locale ad essa attiguo destinato in origine a magazzino alimentare: all’interno di questi ambienti, le emozioni di un vero e proprio viaggio a ritroso nel tempo si fondono con l’esperienza di una visita interattiva ricca di contenuti. Moderne installazioni multimediali ricordano le figure e le opere letterarie di alcuni viaggiatori del “Gran Tour” i quali, nel corso del loro viaggio in Italia, decisero di visitare la Basilicata e riportarne un resoconto sui loro diari di viaggio.

L’esperienza di questo “excursus” storico e letterario fa da prologo al tema centrale del museo: presso la seconda sala museale si assiste infatti alla proiezione di un filmato
che, tra immagini ed animazioni, rievoca le suggestioni vissute dallo  scrittore Cesare Malpica durante il suo viaggio lucano effettuato nel 1847, da cui scaturì l’ispirazione per il volume “La Basilicata, Impressioni” e che lo condusse tra le varie località lucane anche a San Mauro Forte, ospite del barone Francesco Arcieri presso la medesima dimora che oggi ospita il museo.
Museo Multimediale “In Viaggio In Basilicata”: alla scoperta dei tesori nascosti
Al termine del filmato, coinvolgente fino a rendere un viaggio virtuale piacevolissimo, sulle pareti della sala viene proiettata l’esposizione fotografica permanente del lucano Francesco La Centra dal titolo “Territorio e Memoria”: le moderne istantanee mostrano i luoghi visitati dal Malpica così come essi appaiono oggi, quasi fosse un invito alla reale visita degli stessi.
Al rientro nell’ambiente della vecchia stalla, l’ultima parte del percorso di visita suggerisce alcuni itinerari tematici tra le località lucane di maggior interesse dal punto di vista letterario, storico, artistico e naturalistico. Un momento di promozione territoriale che si completa con la consultazione di un ampio schermo incassato nell’antica mangiatoia in legno, un’ubicazione quasi provocatoria come a suggerire che il viaggio in Basilicata sia un nutrimento dello spirito, un’esperienza appagante.
Il viaggio virtuale diventa dunque reale e il museo In Viaggio In Basilicata si rivela il luogo ideale per conoscere la Basilicata e pianificare degli itinerari esplorativi.

Museo Multimediale “In Viaggio In Basilicata”: alla scoperta dei tesori nascosti
Nel corso dell’anno il museo ospita manifestazioni culturali ed eventi di vario genere: ogni anno in primavera esso ospita una mostra di pittura, mentre nei mesi estivi numerosi sono gli eventi concertistici e teatrali che si tengono nell’accogliente cortile di palazzo, prospiciente la monumentale torre normanna che dominala piazza principale del borgo. Si tratta di eventi sono sponsorizzati dall’Azienda Agricola Bitonti, il cui titolare è l’omonimo proprietario del museo, che ha voluto fare un gesto di grande amore verso la propria terra. Ad ogni modo una cosa è certa, un viaggio in Basilicata non può prescindere da una tappa presso questo museo, autentico avamposto di lucanità e fonte di preziose informazioni a beneficio dei viaggiatori.


Museo Multimediale “In Viaggio In Basilicata”
www.inviaggioinbasilicata.it
Profilo Instagram: @museoinviaggioinbasilicata
Pagina Facebook: In Viaggio In Basilicata
Profilo Twitter: @viaggioinbasilicata
Canale YouTube: In Viaggio In Basilicata

Orari
Il museo è aperto tutto l’anno venerdì, sabato e domenica
Prenotazioni visite:
T. +39 346 10 99 508
info@inviaggioinbasilicata.it

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...