Vacanze di Natale: gli italiani sognano sulla rete, ma è autoerotismo

10 dicembre 2013 ore 17:09, intelligo
Vacanze di Natale: gli italiani sognano sulla rete, ma è autoerotismo
di Claudia Farallo.   Sognare non costa nulla, ma quando arriva il momento di prenotare la vacanza...beh, le cose cambiano. Secondo i dati diffusi da Tripsta.it, agenzia di viaggi on line, ben il 60% degli italiani sogna di passare Natale o Capodanno all'estero, ma quando arriva il momento di acquistare il biglietto questa percentuale crolla drammaticamente al 5,3%. L'analisi si basa sulle ricerche effettuate dagli e-Traveller italiani sui voli in partenza tra il 20 dicembre e il 3 gennaio. Nei primi posti fra i sogni degli italiani ecco classificarsi, in Europa, Londra e Parigi, mentre fuori dai confini continentali sono cliccatissime New York, Bangkok, Miami e Dubai. Ma sulla classifica dei Paesi col miglior rapporto tra ricerche e prenotazioni, l'Italia arriva sesta, dietro a Germania, Russia, Francia, Grecia e Spagna. Peggio di noi, solo Polonia, Turchia e Romania. Ma c'è da dire che, anche se partiamo di meno, noi italiani quando viaggiamo lo facciamo alla grande: per un volo spediamo mediamente 451€. Saliamo quindi sul podio, sotto a Francia (362€) e Germania (336%). C'è chi direbbe magra consolazione.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...