#Foibe e #Giornodelricordo primi su Twitter, ma sui social ancora nessun messaggio da Sel

10 febbraio 2015 ore 17:25, intelligo
Il dubbio ci è venuto quando Simone Cristicchi, nella nostra intervista, ha detto che una memoria condivisa delle foibe è un suo sogno. "Irrealizzabile", ha aggiunto, riferendosi all'auspicio di vedere un giorno l'estrema destra e i centri sociali insieme in piazza uniti dal ricordo.  

#Foibe e #Giornodelricordo primi su Twitter, ma sui social ancora nessun messaggio da Sel

  Abbiamo così voluto andare in rete, nella piazza virtuale, per capire come i parlamentari si sono comportati nel ricordare le foibe. Tanti i messaggi postati su Facebook, come i tweet pubblicati fin dalle prime ore del mattino. Nessun cinguettio o post però è arrivato dai parlamentari di Sinistra Ecologia e Libertà. Li abbiamo visti uno per uno i profili social dei 24 deputati (di cui 5 non presenti) e dei 7 senatori vendoliani. Tutti, ma proprio tutti silenti. Non in rete, ma sull'argomento. I due hashtag del giorno non sono presenti. Mai. Una sola eccezione, Laura Boldrini. La Presidente della Camera ha pubblicato questi tweet:       Il resto del gruppo per ora tace. Nb: il pezzo è stato chiuso alle ore 17:00. Ancora un terzo di giornata a disposizione dei parlamentari per ripensarci. Chissà, magari il sogno di Cristicchi un giorno si avvererà.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...