I forconi in libreria: bruciate i libri. E la rete ("famosa" o meno) reagisce con orrore

11 dicembre 2013 ore 17:48, Marta Moriconi
Al grido di "Chiudete la libreria!" e "Bruciate i libri!" i forconi hanno protestato contro l'attuale classe politica facendo 'irruzione' nella libreria Ubik di Savona. Ma si tratta di pochi studenti (si parla di 4 o 5) che sono rimasti nel negozio pochi istanti, o è l'inizio del peggio? "La frase 'Bruciate i libri' - spiega Stefano Milano, titolare della Ubik - fa venire i brividi. Riporta a periodi bui della storia". Ma la rete che ne pensa? Ne sta parlando la gente comune e non solo. Anche Dario Stefano, Presidente della Giunta Elezioni e Immunità del Senato, dice la sua.          
caricamento in corso...
caricamento in corso...