L'ultima follia dei giovani: sniffare...

11 gennaio 2014 ore 11:15, intelligo
di Micaela Del Monte.
L'ultima follia dei giovani: sniffare...
Ecco la nuova moda dei teenagers. Sniffare il noto antidolorifico "Oki" è diventato un gesto molto "in".
L'ennesimo caso si è verificato a Maerne in provincia di Venezia dove un gruppo di ragazzi sono stati sorpresi a "sniffare" davanti a compagni più piccoli. Durante l'ora di ricreazione e vantandosene davanti ai compagni dei ragazzi di terza media dell'istituto Matteotti stavano proprio inspirando energicamente con una narice l'Oki (il comune farmaco venduto in bustine e usato per stati infiammatori associati dal dolore come il classico mal di testa). Le segnalazioni sono giunte direttamente dai genitori dopo il racconto dei loro figli. Questa moda si sta diffondendo rapidamente in tutta Italia tra i giovanissimi, e sul web sono tanti i ragazzi che cercano informazioni e provano quest'esperienza forse per sentirsi un po più grandi. Sono infatti tantissime le domande di questo tipo sulla nota pagina"Yahoo Answers": "Ho sentito che sballa", "Fa figo", "Ci vaneggi tutto" sono solo alcuni dei commenti di chi l'ha provata. Di suo comunque l'Oki non è uno stupefacente, non ha di certo gli è effetti di cocaina o eroina ma è pur sempre un farmaco che può causare gravi effetti collaterali specialmente allo stomaco. Certo che il rischio maggiore è che i ragazzini si abituino alla tecnica di sniffaggio e vadano alla ricerca di qualcosa di più forte ma per ora con l'anti-dolorifico in polvere gusto menta, rischiano solo che bruci il naso.  
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...