Sacconi (Pdl): «Imu? Rendere meno punitiva quella sui beni strumentali»

22 maggio 2013 ore 11:43, Marta Moriconi
Sacconi (Pdl): «Imu? Rendere meno punitiva quella sui beni strumentali»
Il senatore Maurizio Sacconi (Pdl) lo abbiamo incontrato al convegno organizzato da Federdistribuzione “Occupabilità, salario e produttività e così ha risposto ad IntelligoNews in relazione all’analisi statistica di Coldiretti che ha informato come un quarantenne su quattro viva grazie "alla paghetta dei genitori":  «Oggi più che mai si capisce l’importanza della famiglia come fondamentale istituzione dedicata alla solidarietà». Poi ha indicato una strada: «Alzare l’occupazione con politiche di crescita ma anche con politiche specifiche del lavoro che rendano maggiore la convenienza ad assumere. Le imprese vivono di aspettative incerte. E’ una riforma che va fatta: non costa ma dà effetti percepibili ed immediati». Quanto all’Imu sui capannoni che tuttora grava sulle imprese occorre per Sacconi «riformare la tassazione sugli immobili. Esentare la prima casa e rendere meno punitiva quella sui beni strumentali d’impresa. In tal senso si è già ipotizzata la deducibilità delle imposte che si pagano su questi beni».
caricamento in corso...
caricamento in corso...