Tre genitori biologici? Il Regno Unito è il primo Paese dove sarà possibile

03 febbraio 2015 ore 17:13, intelligo
Tre genitori biologici? Il Regno Unito è il primo Paese dove sarà possibile
Sarà possibile avere bambini con tre genitori biologici e il Regno Unito sarà il primo Paese al mondo a farlo. 
La Camera dei Comuni britannica ha detto sì e ha approvato la legge che consentirà l'utilizzo del Dna di tre persone nella fertilizzazione in vitro, in modo da prevenire diverse malattie mitocondriali dicono i sostenitori della scienza per la scienza. La metodologia prevede l'unione dei gameti di padre e madre con l'apporto extra di Dna mitocondriale da una terza persona, che deve essere una donna. I primi nati con questa tecnica potrebbero nascere già nei primi mesi del 2016. La decisione del Parlamento dopo 90 minuti di dibattito sulle nuove norme per consentire questa novità nella fertilizzazione in vitro, in modo da prevenire diverse malattie mitocondriali. I NUMERI. 382 parlamentari hanno detto sì alla nuova legge contro 128 i contrari. Da una prima analisi si calcolano già 150 coppie all'anno che potranno accedere alla sperimentazione scientifica. A nulla è servita la strenua opposizione di una parte del mondo scientifico e della politica che obiettavano parlando del rischio di "designer baby", bambini progettati su misura. Ma per la scienza è un passo verso la battaglia contro delle pericolosissime malattie genetiche perché la donazione dei mitocondri, si stima, potrebbe aiutare in teoria circa 2.500 donne che nel Regno Unito presentano difetti genetici e che possono trasmettere malattie quali diabete o distrofia muscolare. E l'etica è solo un limite ormai... (ma.mo)
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...