Francia - Amazon 1-0: se lo Stato batte la multinazionale...

03 ottobre 2013 ore 10:33, intelligo
Francia - Amazon 1-0: se lo Stato batte la multinazionale...
di Andrea De Angelis Le multinazionali non conoscono barriere: entrano, dispongono, dettano le regole del gioco e poi, quando vogliono, staccano la spina. Questo è il pensiero comune, ciò che si insegna, ad esempio, nelle università di tutto il mondo. La Francia di Hollande, invece, è riuscita a vincere una battaglia importante contro un colosso intercontinentale quale è Amazon. La disputa era relativa ai libri: su Amazon.com si potevano acquistare non solo con il 5% di sconto, ma anche senza pagare le spese di spedizione. Invio gratuito dunque, ed è questo il punto su cui la Francia ha alzato la voce per bocca del Ministro della Cultura, Aurelie Filippetti, pronta a spendersi in prima persona per tutelare le numerose librerie transalpine.
Francia - Amazon 1-0: se lo Stato batte la multinazionale...
Nel giugno di quest'anno la Filippetti ha avviato un programma di riqualificazione e modernizzazione delle librerie, teso a valorizzarne soprattutto la vendita in rete: circa 10 milioni di euro che vanno ad aggiungersi ai numerosi incentivi statali. Amazon, e chiunque altro, non potrà più sommare sconti a consegne gratuite. La Francia vince e dà un segnale all'Europa: chi gioca in casa ha il vantaggio di avere i tifosi, cioè lo Stato, dalla sua parte...
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...