Centrodestra, Salvini-Berlusconi. Centinaio (LN): "Abbiamo definitivamente aperto gli occhi"

16 gennaio 2017 ore 15:29, Marta Moriconi
"Finalmente abbiamo aperto gli occhi. Che Berlusconi guardi ad un'alleanza con il Partito Democratico è evidente dal 2011, non serviva l'intervista di ieri per avere la conferma".
Il capogruppo della Lega Nord al Senato Gian Marco Centinaio con Intelligonews affronta i temi dell'attualità: dal pacchetto immigrazione illustrato dal ministro Minniti, all'intervista di Berlusconi in cui di fatto apre ad un'alleanza col Pd. E a Salvini dice: "Ora basta dar retta a Berlusconi".

Che idea si è fatto delle nuove norme sull'immigrazione illustrate al Corriere della Sera dal ministro dell'Interno Minniti?

"Penso che dal 2013 ad oggi il Partito Democratico sul tema migranti abbia detto tutto e il contrario di tutto. Siamo passati dalla strategia di Alfano, di andare a prendere i migranti in mare e farli poi gozzovigliare in giro per l'Italia, alla strategia odierna pro espulsioni. Finché non vedrò atti concreti continuerò ad essere perplesso e pessimista. Ricordiamo gli annunci di Renzi quando a gran voce ripeteva che avremmo distribuito i migranti in Europa. Ogni volta era quella buona, peccato che poi la volta buona non sia mai arrivata".

La proposta di Minniti è di impiegare i richiedenti asilo in lavori socialmente utili e per chi accetterà vi potrà essere anche un'accelerazione per l'ottenimento dello status. Ma può essere una proposta fattibile di fronte al fatto che ci vogliono minimo 12 mesi per ottenere il riconoscimento e in considerazione dell'alto numero di migranti che arrivano in Italia?

"Ritengo la proposta ingestibile, perché non possiamo dire ad una persona che lo stato di rifugiato sarà agevolato se accetterà di lavorare. Se il riconoscimento gli spetta gli va concesso al più presto e soltanto dopo, in caso, gli potrà essere proposto di svolgere lavori socialmente utili. Tuttavia se io ho degli euro da spendere per i lavori socialmente utili, se permette preferisco spenderli prima per i disoccupati italiani. Si metta nei panni di un disoccupato italiano che legge queste notizie. Come vuole che reagisca?".

Matteo Salvini ha detto che il centrodestra non esiste più. Una risposta all'intervista di Berlusconi o la volontà di seguire sempre di più il vento anti-europeista della Brexit e di Marine Le Pen in testa nei sondaggi francesi?

"E' la risposta alle dichiarazioni di Berlusconi sul proporzionale e alla prospettiva di un futuro governo con il Pd. Mi permetta di dire che finalmente Berlusconi ha fatto outing nei confronti di Renzi ed è stato anche un bene per noi che abbiamo preso atto che l'obiettivo del leader di Forza Italia è una futura alleanza col Pd. In poche parole abbiamo definitivamente aperto gli occhi. Non ci voleva tuttavia l'intervista di ieri per capire quali fossero le reali intenzioni dell'ex Cavaliere. E' dal 2001 che Berlusconi inciucia con quelli del Pd. Lo ha fatto ai tempi del Governo Monti, poi con il Governo Letta, poi con il Patto del Nazareno. Dov'è la novità?".

Ironicamente possiamo dire che anche Berlusconi deve "Vivendi"?

"(ride, ndr) Credo sia proprio così"..

caricamento in corso...
caricamento in corso...