Chiara Geloni sul Rosatellum bis: "Vi spiego perché Pisapia e Mdp sono contro"

22 settembre 2017 ore 16:55, Marta Moriconi
Tutti pazzi per il Rosatellum bis? Pisapia e Mdp sono contro e i malumori sono alla luce del sole. In pratica il nuovo testo è una sorta di Matterellum rovesciato: il 36% dei seggi sarà eletto con sistema maggioritario e collegi uninominali, il 64% con il proporzionale con il ricorso a listini corti composti da un massimo di 4 candidati. Chiara Geloni, intervistata da IntelligoNews, spiega perchè su questo modello non ci può essere accordo. E a Renzi fa capire che "avrebbe dovuto preoccuparsi di tenere unito il centrosinistra". Ora è troppo tardi? 

Chiara Geloni sul Rosatellum bis: 'Vi spiego perché Pisapia e Mdp sono contro'
Essendoci il sistema maggioritario, seppure in una minima parte, si pone un problema delle coalizioni. Il dem Stefano Esposito ieri a IntelligoNews ha detto di non capire la contrarietà di Pisapia e Mdp di conseguenza.

"Il Pd si dovrebbe preoccupare di vincere i collegi uninominali invece di dare la colpa, come li avesse già persi, a qualcuno della sconfitta. Il problema di questa legge è che peggiora ulteriormente  la già assurda situazione che si era creata da leggi precedenti, fatte da Berlusconi e proposte poi da Renzi e dal Pd: cioé che di fatto il Parlamento sarà tutto di nominati. Attraverso i meccanismi delle pluricandidature, delle liste corte bloccate, di questio collegi dove è già possibile ampiamente prevedere i vincitori, il Parlamento sarà ancora più di quello di adesso e col cosiddetto consultellim, pieno di nominati da 4 o 5 capi partito. Non èaccattabile questa cosa e questa cosa peggiorerà l'opinione che gli italiani hanno della politica, dei partiti e del Parlamento".

Se passasse, per voi di Mdp si presenterà il problema dei collegi uninominali. A quel punto cosa farete?

"Non c'è un sistema elettorale o normativo che possa sostituire la politica. Le alleanze si fanno se si possono fare, se c'è una condivisione del progetto e un reciproco rispetto, se c'è una cessione di sovranità rispetto a un progetto comune, altrimenti si va di soli".

Però andare da soli avanti è un rischio col centrodestra unito? 

"Il Pd avrebbe dovuto preoccuparsi di tenere unito il centrosinistra infatti. Non è che può adesso pensare di unirlo attraverso una legge elettorale". 

#geloni #mdp #rosatellum #rosatellumbis

caricamento in corso...
caricamento in corso...