Macron e la ex prof moglie, parla lo psichiatra Crepet: "Questione di sogno erotico"

26 aprile 2017 ore 16:43, Andrea Barcariol
E' il personaggio del momento, Emmanuel Macron, è andato oltre le previsioni e si candida come il favorito per il ballottaggio del 7 maggio all'Eliseo. A colpire molto l'opinione pubblica è stata anche la storia d'amore con Brigitte, la sua professore del liceo, sposata nel 2007, che per lui ha lasciato il marito (dal quale ha avuto tre figli). Tra di loro ci sono 24 anni di differenza e la love story da fotoromanzo ha catturato l'attenzione morbosa dei mass media. IntelligoNews ne ha parlato con lo psichiatra Paolo Crepet che ha espresso chiaramente il suo punto di vista.  

Macron e la ex prof moglie, parla lo psichiatra Crepet: 'Questione di sogno erotico'
Macron è dato per favorito nel ballottaggio contro Marine Le Pen, ma invece del candidato e del suo programma si parla molto della sua storia d'amore. Cosa ne pensa?


''Capisco che siamo messi male, però proprio non capisco come si faccia ad aprire i giornali con la notizia di un signore che sta con una signora un po' meno giovane. Non sopporto questo atteggiamento da guardoni, abbiamo sopportato Berlusconi adesso sopporteremo un signore che va con quelle più grandi. A me interessa cosa farà Macron, se darà una mano all'Europa. Un uomo molto importante dell'economia italiana, molti anni fa mi disse una frase significativa: per fare politica o fare business è determinante essere sessualmente contenti, poi non cambia nulla se uno sia contento in un modo o in un altro, l'importante è essere sessualmente risolti. Lui mi pare un ragazzo sessualmente risolto e mi fa specie tutto questo interesse sulla sua storia d'amore".

Probabilmente colpisce non tanto la differenza di età, ma l'inizio della loro storia nel liceo gesuita di Amiens quando lei era l'insegnante di Macron.

"Chi di noi ha avuto la fortuna di avere l'insegnante che non avesse la gobba e che fosse carina ne è rimasto invaghito, è stata il sogno erotico di tutti i ragazzi. E' logico, ma di cosa stiamo parlando".

A parti invertite, probabilmente se ne parlerebbe molto meno. Ad esempio tra Trump e la moglie Melania c'è la stessa   differenza di età.

"Appunto, bisogna analizzare i personaggi, non altre cose".

Quindi, per lei si tratta solo di moralismo?

"Sì esatto, di becero moralismo da guardoni di provincia".

#macron #brigitte #moglie
caricamento in corso...
caricamento in corso...