2 giugno, Roma festeggia la Repubblica: il piano del traffico

01 giugno 2016 ore 21:58, Micaela Del Monte
La giornata sarà aperta dal capo dello Stato Sergio Mattarella che, accompagnato dal ministro della Difesa, Roberta Pinotti e dalle più alte cariche dello Stato, deporrà una corona d'alloro al Sacello del Milite Ignoto per ricordare tutti i militari e i civili che hanno servito e servono lo Stato. Il momento clou sarà la parata su via dei fori Imperiali, che vedrà sfilare tra il Colosseo e piazza Venezia 3.600 persone - tra civili e militari - articolate in sette settori: uniformi storiche con bandiere delle organizzazioni internazionali e degli organismi multinazionali, a seguire uomini e donne di Esercito, Marina Militare, Aeronautica, Carabinieri, i Corpi militari e ausiliari dello Stato, i Corpi armati e non dello Stato, tra cui i ragazzi del servizio civile nazionale.

Ci saranno anche gli atleti del Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa, reduci dalle vittorie agli Invictus Games di Orlando (Florida). Non mancherà il sorvolo dell'area da parte delle Frecce Tricolori che lasceranno una scia rossa, bianca e verde nei cieli della Capitale. Il primo passaggio della formazione è in programma intorno alle 9.15 sull'Altare della Patria, per gli onori al Milite Ignoto; il secondo passaggio ci sarà invece al termine della rivista militare, intorno alle 11. 

2 giugno, Roma festeggia la Repubblica: il piano del traffico
Via dei Fori Imperiali 
sarà, come sempre nei festivi, pedonale per l’intera giornata, con la deviazione quindi delle linee di bus 51, 75, 85, 87, 118 e n2. Ulteriori chiusure al traffico scatteranno poi, a partire dalle 4 del mattino, su viale delle Terme di Caracalla, via di San Gregorio, via Celio Vibenna, via della Greca, via Ara Massima di Ercole e via del Circo Massimo. Dalle 7, ulteriori limitazioni alla viabilità interesseranno piazza Venezia, via del Teatro Marcello, via Petroselli e piazza Bocca della Verità.

Sino alle 12,30 (orario previsto di riapertura delle strade), saranno deviate o limitate le linee di bus C3, H, 40, 44F, 46, 51, 60, 62, 63, 64, 70, 75, 80, 81, 83, 85, 87, 118, 130, 160, 170, 190, 492, 628, 673, 715, 716, 780 e 916. Nelle stesse ore, il tram 3 farà servizio solo tra Valle Giulia e Porta Maggiore. I capolinea di piazza Venezia, via del Teatro Marcello e piazzale Ostiense saranno temporaneamente soppressi. I bus di 85, 87 e 628 resteranno deviati sino alla completa riapertura di via dei Cerchi, mentre via dei Fori Imperiali riaprirà ai bus solo venerdì 3.

Al termine della parata, per il passaggio del corteo presidenziale verso il Quirinale, previste temporanee chiusure su via Battisti, via IV Novembre e via XXIV Maggio.

Informazioni in tempo reale su www.muoversiaroma.it

caricamento in corso...
caricamento in corso...