Il popolo online rivuole Alleanza Nazionale

01 ottobre 2013 ore 11:09, Francesca Siciliano
Il popolo online rivuole Alleanza Nazionale
Continuano gli smottamenti degli ex An fuori dal Parlamento che stanno tentando il tutto per tutto al fine di riappropriarsi del vecchio brand dell'ex partito di Gianfranco Fini.
Dopo la nascita e la sponsorizzazione del sito web www.rivoglioan.it ora è partita la petizione online per liberare il simbolo ( link: http://firmiamo.it/riprendiamoci-il-simbolo-di-alleanza-nazionale#petition), riappropriarsene e magari traghettarlo alle prossime elezioni (le europee) in calendario nella primavera del 2014. «Il glorioso simbolo di Alleanza Nazionale è patrimonio di una intera comunità di militanti ed elettori e non della ristretta cerchia di politici di professione che oggi controllano la Fondazione An. Chiediamo quindi che il simbolo sia messo a disposizione degli elettori e possa comparire sulla scheda elettorale fin dalle prossime elezioni politiche, amministrative ed europee». È quanto si legge nel testo  della petizione on-line “Riprendiamoci il simbolo di Alleanza Nazionale” lanciata dal comitato “Ritorno al Futuro” formato dai giovani della nuova destra che già qualche giorno fa aveva lanciato l’ipotesi di occupare la sede della fondazione Alleanza Nazionale in via della Scrofa a Roma. E mentre gli ex An parlamentari del Pdl hanno già da ieri hanno iniziato una serie di incontri al vertice per decidere la linea da tenere nei confronti dell'esuberanza politica del Cavaliere (e dei suoi falchi-consiglieri), la base dopo la pausa estiva ha ricominciato a battagliare (e baccagliare!) nella speranza che da ora qualcosa possa cambiare. Per davvero.        
caricamento in corso...
caricamento in corso...