Gli rubano cane guida: il disperato appello del giovane non vedente

10 aprile 2014 ore 9:54, Andrea De Angelis
Gli rubano cane guida: il disperato appello del giovane non vedente
Lui ha 31 anni, lei venti di meno. Vivono insieme da sempre, e per Angelo è davvero una creatura speciale: grazie a Mara "può vedere". Il ragazzo non vedente di Frosinone, residente a Roma da quest'anno, è molto conosciuto al quartiere Tuscolano. Proprio dove, martedì 8 aprile, nei pressi della fermata Giulio Agricola, qualcuno gli ha rubato la compagna di una vita. Mara, labrador nero di undici anni, è stata rapita intorno alle dieci si sera, durante la consueta passeggiata di fine giornata con Angelo. Le parole del giovane sono un grido di disperazione: "Nessuno si rende conto dell’importanza che può avere un cane guida nella vita di una persona non vedente: è tutto. È la normalità, è la possibilità di essere indipendente, è il mio mondo. Ecco perché non si può aspettare, non si può perdere altro tempo!". Ecco l'appello di Angelo: "Chiedo alle persone che lo hanno preso di restituirmelo. Chiunque avesse notizie può contattarmi all’indirizzo mail 'angelo.paniccia1982@gmail.com', vi prego".    
caricamento in corso...
caricamento in corso...