Sabato cattolico a Roma: famiglia e unioni omosessuali i temi di due iniziative

10 gennaio 2014 ore 11:38, Andrea De Angelis
Sabato cattolico a Roma: famiglia e unioni omosessuali i temi di due iniziative
"Non esiste alcun motivo che renda necessaria la legge sull'omofobia, perché nel Paese non esiste un clima omofobico". Con queste parole si presenta "La Manif Pour Tous", la manifestazione in difesa della famiglia che si terrà sabato 11 gennaio a Roma, dalle ore 15:30, in Piazza di Pietra. Nel mirino degli organizzatori il Ddl Scalfarotto sull'omofobia, che presumibilmente nel 2014 sarà uno dei temi più scottanti dell'agenda di Governo. Presenti le Associazioni Arkè, Giuristi per la Vita, Famiglie Numerose, Identità Europea, i Comitati della Famiglia e Sì alla Famiglia, il Movimento Europeo Difesa Vita e Dignità Umana e Sentinelle in Piedi. Parteciperanno dieci parlamentari: i senatori Bianconi, Gasparri, Giovanardi, Malan, Sacconi e gli onorevoli Fedriga, Moltena, Pagano, Roccella e Sberna. Sempre l'11 gennaio presso Casa Santa Francesca Romana, l'associazione Arché ha organizzato una giornata di formazione sugli stessi temi. Verrà posta l'attenzione in particolare su due fatti accaduti nell'anno appena conclusosi: la decisione del Tribunale di Bologna di dare in affido una bimba di tre anni ad una coppia omosessuale di uomini, e la scelta del liceo Mamiani di Roma di sostituire sui libretti degli studenti le diciture padre e madre con “genitore 1? e “genitore 2?. Ecco il programma completo della giornata: 10:00 Santa Messa nella cappella della Casa 10:45 Prima relazione IL MONDO OMO Relatrice: dott.ssa Claudia Frigieri, socia di Archè 15:00 Seconda relazione L’AGENDA GENDER Relatore: dott.Tommaso Scandroglio, giornalista e scrittore 17:00 Conclusioni magisteriali a cura di Padre Maurizio Botta Modera l’Avv. Luca Silvestri, Vice-Presidente dell’associazione Archè
caricamento in corso...
caricamento in corso...