La vittoria di Marino - il "daje" dei social

10 giugno 2013 ore 18:41, intelligo

di Micaela Del Monte.

La vittoria di Marino - il 'daje' dei social
Marino è sindaco e sui social network ci si scatena.

I giovani commentano l'esito del ballottaggio che dopo 5 anni ha “liberato” Roma da Alemanno.

I romani più che entusiasti per l'elezione di Marino sembrano felici per l'uscita di scena di Alemanno. “Ciao Gianni, ciao. Non mi mancherai. Per niente!” scrivono su facebook insieme ai vari Roma è libera”,“Marino? Almeno non è Alemanno!” e “Gianni ricordati il sale. Quello grosso mi raccomando!” ricordando i giorni in cui Roma sarebbe dovuta essere sommersa dalla neve e così non fu.

Quindi sembra avere più rilevanza l'addio dell'ex sindaco che l'elezione del nuovo che ad ora ha pochi estimatori i quali si esprimono con un Daje” con la speranza che possa rimettere in piedi la città”. C'è invece chi è meno diplomatico e esprime totale sdegno per il nuovo sindaco: “Roma, finalmente la svolta: siamo passati da un sindaco str... a un sindaco inetto”, o peggio, “da oggi Roma sarà finita” “non è la vittoria di Marino, ma la sconfitta della classe politica”.

Insomma, Marino sostituisce Alemanno ma non sembra molto apprezzato (in particolare dai giovani), piuttosto pare sia stato votato per non far vincere nuovamente il sindaco uscente. Basta che poi non ci si lamenti!

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...