Il Good Deeds Day di Roma, 50 iniziative solidali per il "bene comune"

11 aprile 2016 ore 13:36, Micaela Del Monte
Pulizia dei parchi, visite culturali, laboratori creativi, riscoperta delle periferie, incontri tra le generazioni, spazi di intercultura e di gioco per i bambini. Il Good Deeds Day 2016 coinvolgerà migliaia di cittadini in oltre 50 iniziative solidali distribuite sul territorio di Roma e provincia, promosse l'8, il 9 e il 10 aprile da più di 100 associazioni con un unico spirito: ‘Insieme per il bene comune’. Il Good Deeds Day è infatti una manifestazione internazionale di solidarietà che invita tutti, per un giorno, a fare una ‘buona azione’, che sia per il verde urbano, per bambini, anziani, persone emarginate o per la cultura in senso lato.

L'evento, che quest'anno si svolge in contemporanea in oltre 70 Paesi, in Italia è stato organizzato ormai stabilmente da Cesv-Spes Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio e, nel 2016, si è svolto in collaborazione con Maratona di Roma.

Venerdì e sabato si sono svolte le iniziative per il bene comune promosse da associazioni e gruppi di cittadini; domenica, poi, tutti al Circo Massimo per la corsa non competitiva della Maratona di Roma "Roma Fun Run" (Stracittadina) e sostenere, con il proprio biglietto, un'associazione del territorio.

Sabato 9 le iniziative sono state per tutti i gusti e tutte le età: si va dal "Decoro day", promosso a Flaminio per pulire il parco giochi di quartiere, fino al torneo di basket a Primavalle in favore dei bambini del Burkina Faso; dal laboratorio di attività manuali con prodotti riciclati a Pietralata fino alla serata al "Diversamente pub" con persone con disabilità e non; dalla raccolta di cibo o prodotti per l'infanzia fino alle numerose azioni di pulizia delle strade organizzate da Retake Roma. Per i più piccoli è stato offerto un fitto programma, dalla fattoria urbana con vista sul Cupolone al laboratorio del gusto e dell'olfatto a Monte Porzio Catone; per i più maturi, tra le altre proposte, c'è stato anche il laboratorio di cucito dell'Auser all'Esquilino.

Sabato è stato inoltre possibile visitare la Grande Moschea di Roma. Anche la Comunità Ebraica di Roma ha aderito con una serie di iniziative, tra cui  una raccolta di cibo e giocattoli venerdì 8 presso la Scuola Ebraica, in favore di associazioni e famiglie in difficoltà.
Good Deeds Day Italia è anche su Facebook (Good Deeds Day Italia) e su Twitter (@GoodDeedsDayITA). L'hashtag di questa edizione è #GDD2016.?

Il Good Deeds Day di Roma, 50 iniziative solidali per il 'bene comune'

Il Good Deeds Day di Roma, 50 iniziative solidali per il 'bene comune'
Il Good Deeds Day di Roma, 50 iniziative solidali per il 'bene comune'

Il Good Deeds Day di Roma, 50 iniziative solidali per il 'bene comune'
Il Good Deeds Day di Roma, 50 iniziative solidali per il 'bene comune'

Il Good Deeds Day di Roma, 50 iniziative solidali per il 'bene comune'
Il Good Deeds Day di Roma, 50 iniziative solidali per il 'bene comune'

Il Good Deeds Day di Roma, 50 iniziative solidali per il 'bene comune'
caricamento in corso...
caricamento in corso...