Roma, motociclista tra i 30 e i 40 anni investito e morto al Circo Massimo. Chi è il pirata?

11 gennaio 2016 ore 16:53, intelligo
E' caccia al furgone, al bus o alla macchina che può aver travolto il motociclista tra i 30 e i 40 anni che è morto travolto e trovato sull’asfalto vicino alla sua moto in via del Circo Massimo. Nei dintorni di piazzale Ugo La Malfa sono in corso gli accertamenti della Polizia locale, che dovrà chiarire la la dinamica dei fatti. 
Si cercano testimoni e si spera nelle telecamere per capire cosa sia successo e come non ha potuto fermarsi il veicolo che lo ha travolto. Dai primi accertamenti eseguiti dai vigili, il motociclista potrebbe essere stato investito da un grosso mezzo che però all'arrivo dei soccorsi non è stato trovato sul posto. 
E gli investigatori ora starebbero ascoltando diverse persone, tra cui anche un autista presso il comando della polizia municipale I Trevi. 

Roma, motociclista tra i 30 e i 40 anni investito e morto al Circo Massimo. Chi è il pirata?


autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...