Renzi a Palazzo Chigi in Smart? I motivi sono tre!

12 febbraio 2014 ore 14:24, Andrea De Angelis
Renzi a Palazzo Chigi in Smart? I motivi sono tre!
Si è recato da Enrico Letta con una Smart blu, andando via nello stesso modo dopo un'ora di incontro nella quale, sembra, i due non hanno cambiato minimamente le proprie, divergenti opinioni. Ma che significato ha quell'automobile per Matteo Renzi? Proviamo a capirlo. Andare dal Presidente del Consiglio con una Smart blu può significare addirittura tre cose:
Renzi a Palazzo Chigi in Smart? I motivi sono tre!
1) Smart, cioè intelligente. "Proprio come me!", avrà pensato il segretario democratico... 2) Blu, come le famose vetture tanto osteggiate dall'opinione pubblica. "Anche io sono andato in un'auto blu, ma di ben altra caratura...", potrà dire il sindaco di Firenze... 3) Una macchina con sole "due poltrone", proprio perché cinque sono troppe. Quale miglior metafora per rappresentare la riforma del Senato e indicare, allo stesso tempo, una squadra di Governo con meno ministri rispetto all'attuale? Hai capito Matteo Renzi...
caricamento in corso...
caricamento in corso...