Roma, Dzeko ricorda e sogna il Wolfsburg. Salah e Liverpool più vicini

12 giugno 2017 ore 16:53, Micaela Del Monte
Finita la stagione calcistica non si può fare altro che parlare di mercato. E se in Italia, almeno per il momento, il Milan sta dominando la scena anche le altre squadre stanno cominciando a pianificare il prossimo anno. La Roma lo sta facendo con i rinnovi e con la speranza che, dopo una cessione prestigiosa entro il 30 giugno per sanare il bilancio, possa arrivare qualcuno per migliorare una rosa già competitiva. Mentre si attende l'ufficialità dell'arrivo di Eusebio Di Francesco sulla panchina e si confermano giocatori con Strootman, De Rossi e con molta probabilità Nainggolan e Manolas molti giallorossi parlano dai rispettivi ritiri nazionali. Tra questi c'è anche Edin Dzeko che quest'anno si è guadagnato il titolo di capocannoniere della Serie A e dell'Europa League. 

Roma, Dzeko ricorda e sogna il Wolfsburg. Salah e Liverpool più vicini
Dopo la discussione con Manolas durante Grecia-Bosnia l'attaccante della Roma ha parlato anche del suo rapporto con il club giallorosso:  “Ho 31 anni, ma solo sulla carta. Non mi sono mai sentito meglio. Ho altri 3 anni di contratto con la Roma, sto bene in giallorosso e ho belle sensazioni sul mio futuro". Un occhio però anche al passato e a un suo probabile futuro: “Spero di tornare nuovamente a Wolfsburg, ovviamente da giocatore – continua il calciatore -. Devo al Wolfsburg tutta la mia carriera, senza l’esperienza fatta qui non avrei mai giocato nel Manchester City e nella Roma”. Al Wolfsburg, nell'anno del titolo tedesco, il bosniaco segnò 26 goal, per quella che è stata la sua seconda miglior performance a livello realizzativo in un singolo torneo. Performance che, tra l'altro, consentì a Dzeko di aggiudicarsi anche il premio di miglior giocatore della Bundesliga.

Intanto Monchi e co preparano anche la cessione di un giocatore per poi prepararsi agli acquisti. Il primo candidato a lasciare Trigoria è sicuramente Mohammed Salah che nelle ultime settimane è stato sempre più insistentemente accostato al Liverpool. I club inglese ha infatti messo gli occhi sul gioiello egiziano e avrebbe anche recapitato alla Roma la sua offerta che nelle ultime ore sembra anche essere cresciuta sostanzialmente avvicinandosi alla richiesta dei giallorossi: 40 milioni più 5 di bonus. Insomma, Salah potrebbe essere proprio il giocatore che potrebbe permettere al club di Trigoria di mettere a posto i conti in vista del Fairplay finanziario.
caricamento in corso...
caricamento in corso...