Immigrati barricati in centro accoglienza a Roma, arrestati

13 febbraio 2015 ore 13:26, intelligo
GLI ARRESTI E LE DENUNCE. E' accaduto al Casilino. 6 immigrati si sono barricati all'interno del centro di accoglienza e si sono scagliati contro gli agenti di polizia intervenuti intimando loro di lasciare la struttura. Altri 6 sarebbero stati denunciati in stato di libertà per violenza privata, resistenza a pubblico ufficiale e invasione di edifici. Il decreto prefettizio di revoca delle misure di accoglienza, scaturito dalla "violazione grave e reiterata delle regole di comportamento", era stato notificato il giorno prima ma i destinatari si sarebbero rifiutati di obbedire. I FATTI. Allertati dai responsabili del Centro e dai colleghi di presidio fuori dall'edificio, i poliziotti - nonostante l'improvviso lancio di alcune sedie - hanno tentato di avvicinarsi per riportare la calma e instaurare un dialogo, ma il tentativo e' naufragato quando sono stati aggrediti fisicamente e presi a calci e pugni. A quel punto, con l'aiuto degli uomini del Reparto Mobile, gli agenti hanno preso uno ad uno gli stranieri e li hanno portati fuori dal centro.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...